Schadenfreude: il tuo dolore è il mio guadagno

Schadenfreude, o il piacere della disgrazia degli altri, può essere contagioso e porta a un circolo vizioso di maltrattamenti di una vittima, specialmente in un ambiente di lavoro competitivo.

Il rumore del silenzio.

Ho voglia di silenzio, ho lavorato, ho investito energie,
ho ascoltato, ho parlato, ho osservato, ho sorriso.
Ho tratto delle conclusioni un po’ amare.