Memoria di lavoro in assenza di attività cosciente.

PS_20171016165608Molte attività quotidiane richiedono di memorizzare informazioni nel cervello per un uso immediato. Per esempio, immaginate di cucinare un pasto: bisogna ricordare gli ingredienti, aggiungerli nell’ordine corretto, ricordare il tempo di cottura, l’intensità della fiamma, ecc… Questa capacità è chiamata memoria di lavoro. Le teorie più accreditate sulla memoria di lavoro richiedono informazioni da mantenere consapevolmente, viceversa, i modelli influenti di consapevolezza visiva mantengono la manutenzione delle informazioni come una proprietà fondamentale della percezione cosciente, evidenziando l’attività sinergica talamocorticale, la ricorrenza corticale, o il reclutamento continuo delle regioni prefrontali e parietali e dorsolaterali in uno spazio di lavoro neuronale globale. I ricercatori hanno sempre creduto che, ogni volta che memorizziamo informazioni nella nostra memoria di lavoro, siamo consapevoli di queste informazioni. Cioè, se qualcuno ti chiede, puoi sempre accedere alle informazioni. Di solito gli scienziati ritengono che la memoria di lavoro sia dotata di attività cerebrale costante. Ciò significa che finché si deve ricordare qualcosa, le cellule del cervello che codificano per queste informazioni saranno attive. Trübutschek e colleghi mostrano, in un loro recente articolo pubblicato sulla rivista eLife, che possiamo a volte memorizzare le informazioni nella memoria di lavoro senza essere consapevoli e senza la necessità di un’attività cerebrale costante. Come parte dell’esperimento, un bersaglio a forma quadrata appena visibile è stato brevemente scoperto in 1 di 20 posizioni diverse su uno schermo del computer. I volontari umani hanno dovuto individuare la posizione del quadrato e indicare se lo avevano visto o no. E cosa fondamentale dovevano indovinare la posizione del bersaglio ogni volta che non lo avessero visto. Mentre i volontari hanno eseguito questo compito, la loro attività cerebrale è stata monitorata utilizzando magneto encefalografia, una tecnica non invasiva che cattura i campi magnetici creati da segnali elettrici nel cervello. L’esperimento era strutturato in modo tale che non c’era la possibilità di avere risposte casuali. Il cervello sembrava aver memorizzato la posizione di destinazione nella memoria di lavoro utilizzando parti del cervello vicino alla parte posteriore della testa che elaborano le informazioni visive. Questo deposito di informazioni non consapevole non è dotato di attività cerebrale costante, ma sembrava affidarsi ad altri meccanismi “silenziosi dell’attività” che sono nascosti alle tecniche di registrazione standard. Anche se Trübutschek e colleghi mostrano che il cervello può inconsapevolmente memorizzare informazioni, non ha testato altri aspetti della memoria di lavoro. A differenza di una credenza ampiamente diffusa, questi risultati supportano l’esistenza di una vera e propria memoria di lavoro in assenza di una percezione cosciente o di un’attività sostenuta. A seguito di una fase di codifica transitoria gli stimoli non consci possono essere mantenuti da cambiamenti a breve termine “attivi-silenziosi” nei pesi sinaptici senza alcuna attività neurale rilevabile, permettendo il recupero di più possibilità per alcuni secondi. Sono necessari studi futuri per esaminare se il cervello può anche manipolare o utilizzare in modo non consapevole le informazioni nella sua memoria di lavoro. Inoltre, la ricerca futura dovrebbe anche esaminare l’esatto meccanismo che memorizza le informazioni senza attività cerebrale costante.

Daniele Corbo

Bibliografia: A theory of working memory without consciousness or sustained activity. Darinka Trübutschek, Sébastien Marti Andrés Ojeda Jean-Rémi King Yuanyuan Mi Misha Tsodyks Stanislas Dehaene. eLife 2017;6:e23871

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.