Fattori aggravanti la condizione di chi si prende cura di un congiunto con disagio mentale

PS_20171029171237Coloro che si prendono cura di un sofferente di disagio psichico (caregivers) assumono la responsabilità della cura fisica, emotiva, medica e di solito finanziaria del parente malato. I caregivers che prestano assistenza ai familiari con malattia psichiatrica sono sottoposti ad uno stile di vita problematico con una conseguente diminuzione dello stato di salute. Alcuni studi mostrano molteplici conseguenze dell’onere dei caregiver, come problemi di salute mentale (es. depressione, ansia, stress e sindrome da burnout), deterioramento della salute fisica (ad es. diabete) e altri effetti negativi (ad es. problemi familiari, isolamento sociale, l’uso eccessivo dei servizi sanitari e problemi finanziari). Alcune evidenze indicano punteggi di sovraccarico significativamente più elevati nei caregivers di pazienti psichiatrici rispetto ad altre condizioni, come altre malattie croniche. Uno studio brasiliano, appena pubblicato sulla rivista BMC Psychiatry, ha individuato fattori associati all’onere dei caregivers dei familiari con disturbi mentali. I partecipanti sono stati 281 caregivers che hanno completato un questionario. I caregivers erano principalmente femmine e genitori dei pazienti, erano sposati, con scarsa educazione e di basso reddito. Fondamentalmente la domanda che si sono posti i ricercatori era in riguardo a quei fattori che vanno ad aggravare la salute mentale e fisica dei caregivers. Hanno trovato che la situazione dei caregivers peggiora nel caso di presenza di: depressione, avere più di 60 anni, il non ricevere alcun aiuto per la cura, crisi recenti del paziente, i giorni di contatto ed altri familiari che necessitano di cure. Questo studio ha individuato fattori che meritano l’attenzione dei servizi della comunità e possono guidare programmi, come i gruppi di psicoanalisi familiari, che possono contribuire a ridurre al minimo o a prevenire gli effetti degli oneri sui caregivers di famiglia responsabili della cura domestica dei pazienti. Visto che il disagio mentale è in aumento e quindi l’effetto sulla salute dei familiari, sarebbe utile tenere presente dati di questo tipo che suggeriscono in quali nuclei familiari operare maggiormente opere di prevenzione o interventi mirati al fine di non far precipitare equilibri precari

Daniele Corbo

Bibliografia: Factors associated with the burden of family caregivers of patients with mental disorders: a cross-sectional study. Ana Lúcia Rezende Souza et all., BMC Psychiatry 25 October 2017.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...