Intangibile presenza

PS_20171118004949.jpegNon cercarti nei riflessi,

è solo la proiezione di te,

non cercarmi nelle ombre,

il buio assorbe la luce.

La verità è sempre vicina,

ma nascosta dietro la materia,

sembra inafferrabile,

ma ci sta aspettando.

Come un padre misericordioso

attende il nostro ritorno,

quando avrai smesso di cercare

ritornerai all’essenza.

 

Daniele Corbo

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. Bellissima! Sembra fare al caso mio, oggi! 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Mi fa piacere… sono contento di aver scritto qualcosa che senti tuo

      Liked by 1 persona

  2. Pazienza

    Sono sagge le parole
    di chi conosce e vive
    attimo dopo attimo
    il profondo valore
    della speranza.
    Vede dove altri
    non sanno vedere
    e crede in qualcosa
    vicina anche se
    lontana nel tempo.
    Non dispera
    ed agisce con pazienza.

    17.11.2017 Poetyca

    Liked by 1 persona

    1. Orizzonti

      La speranza si insinua nei cuori,
      lasciandoli colmi di saggezza,
      ampliando gli orizzonti
      proiettando in un futuro
      che va oltre la terra
      ma spargendo semi ora
      che diano frutti
      pieni di amore
      che nutrano chi soffre
      e cancellino il dolore.

      Daniele Corbo

      Liked by 1 persona

  3. Attesa

    Conosco il seme
    gettato nella terra
    ed anche se Inverno
    tutto ricopre e gela
    nell’attesa silente
    coltivo speranze
    Presto verranno
    germogli nuovi
    a ridipingere il cielo
    e nel cuore s’accende
    Primavera e gioia

    19.11.2017 Poetyca

    Liked by 1 persona

    1. Fiducia

      Non ci è dato conoscere
      quale seme custodisce la terra,
      ma dobbiamo coltivarla tutta
      come se custodisse
      quello più prezioso.
      Innaffiamola con amore,
      il concime più fecondo
      che non teme il freddo,
      ma tutto nutre
      con giustizia e premura
      e non permette lo spreco
      ma tutto porta a maturazione.
      Aspettiamo con fiducia,
      l’inverno passerà
      e tutte le nostre forze
      non saranno state vane
      ma avranno dato frutti
      che nutriranno il mondo.

      Daniele Corbo

      Liked by 1 persona

      1. Cammino

        Giorno
        dopo giorno
        germoglia
        ogni cuore
        per portare
        sempre gioia
        a chi si è perduto
        in questo mondo
        così confuso
        Battiti
        ed emozioni
        per non sentirci
        mai separati
        inciampando
        nell’egoismo
        come sassi sparsi
        sul nostro infinito
        cammino

        20.11.2017 Poetyca

        Liked by 1 persona

      2. Bosco profondo

        La luce non penetra
        a chi è perso
        nel bosco profondo,
        solo ombre e rumori,
        i rami custodiscono
        l’oscurità.
        Confuso tra i rovi
        avanzi
        a passo incerto,
        ma la costanza
        e la tenacia
        ti portano
        in spazi aperti
        dove una mano tesa
        ti indica il cammino,
        lì arrivano dei raggi,
        la strada ti sembra nota,
        non inciampi più,
        adesso tutto è chiaro
        e la salvezza è vicina.

        Daniele Corbo

        Mi piace

      3. Non temere

        Non temere
        le ombre
        della notte
        ed i suoni
        vaghi
        Sii sempre
        vittorioso
        e forte
        per oltrepassare
        le tue paure
        Ogni attimo
        ogni respiro
        è vita nuova
        per costruire
        le tue speranze

        20.11.2017 Poetyca

        Liked by 1 persona

      4. Ritorno

        Anche se ti senti fragile
        e tutto ti fa paura
        scava dentro te
        e trova la forza
        che ti ha fatto uscire
        dal buio dell’utero
        e ti ha portato alla luce.
        Straniero in mondo ostile
        arrivato con le lacrime,
        hai conosciuto il dolore
        ma sei sopravvissuto,
        il respiro materno
        ti ha tranquillizzato.
        Ora ascolta il battito
        della madre terra
        e sincronizzalo col tuo,
        non sei estraneo
        in questo universo
        tutto ti appartiene
        e tu appartieni al tutto,
        hai vinto le tenebre,
        ritorna alla luce.

        Daniele Corbo

        Mi piace

      5. Luce

        Anche se
        il buio
        nasconde
        il nostro sguardo
        e non ci riconosciamo
        siamo tutti
        figli della luce
        Fratelli
        o perle
        di una stessa collana
        noi tutti
        ci completiamo
        e portiamo in dono
        gocce d’incanto

        20.11.2017 Poetyca

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...