Incidenza della nascita prematura sulla salute mentale.

PS_20171130221033.jpegTredici milioni di bambini nascono prima rispetto al giorno previsto ogni anno. Cure migliorate consentono a molti di sopravvivere, ma questi “neonati prematuri” devono ancora affrontare un rischio di morte aumentato e molte altre complicazioni. I bambini nati molto presto, prima delle 32 settimane, sono a rischio di lesioni cerebrali perché il cervello si sta ancora sviluppando nelle fasi successive della gravidanza. Il secondo e il terzo trimestre di gestazione sono periodi critici per il neurosviluppo, in particolare per la formazione di assoni e sinapsi, la proliferazione gliale e lo sviluppo di sistemi di neurotrasmettitori incluso il sistema dopaminergico. Quindi, la nascita del prematuro si verifica durante un periodo critico per lo sviluppo di un numero di sistemi neurali, quando il cervello è particolarmente suscettibile agli insulti esogeni ed endogeni. I bambini nati presto sono a rischio di subire una serie di lesioni cerebrali perinatali, tra cui emorragia periventricolare, dilatazione ventricolare e leucomalacia periventricolare che sono spesso associate ad eventi ipossico-ischemici. Hanno anche un aumentato rischio di sviluppare problemi di salute mentale più avanti nella vita. Le lesioni cerebrali in età precoce nei ratti causano cambiamenti nella produzione di una sostanza chimica chiamata dopamina. La dopamina è un messaggero chimico nel cervello che rinforza il comportamento gratificante. Le persone con schizofrenia e disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) hanno livelli anormali di dopamina. I cambiamenti nei livelli di dopamina nel cervello possono spiegare perché la lesione cerebrale precoce è collegata a una successiva malattia mentale. Ma prima gli scienziati devono studiare se simili cambiamenti avvengono negli esseri umani con una lesione cerebrale precoce. Ora, Froudist-Walsh et al., in un articolo appena pubblicato sulla rivista eLife, utilizzano l’imaging cerebrale per dimostrare che le persone nate molto presto che hanno subito una lesione cerebrale hanno livelli di dopamina più bassi rispetto ad altri adulti. Le tecniche di imaging sono state utilizzate per analizzare il cervello di 13 adulti nati prima delle 32 settimane e che hanno avuto una lesione cerebrale intorno alla nascita, 13 adulti nati prima di 32 settimane senza lesione cerebrale e 13 adulti nati a “pieno termine” (circa 39 a 40 settimane). Gli individui con bassi livelli di dopamina hanno riferito difficoltà di concentrazione e mancanza di motivazione e divertimento nella loro vita. Entrambi possono essere segni premonitori di problemi di salute mentale. Le persone nate prematuramente senza una lesione cerebrale avevano normali livelli di dopamina e non riportavano tali sintomi. Ulteriori studi possono aiutare gli scienziati a capire in che modo le lesioni cerebrali precoci possono causare differenze chimiche nel cervello più avanti nella vita e come questi cambiamenti cerebrali influenzano la salute mentale dell’individuo. Possono anche aiutare gli scienziati a sviluppare trattamenti per prevenire o curare la malattia mentale in persone che hanno subito un danno al cervello dopo una primissima nascita. Più informazioni si hanno sulla malattia mentale, più sarà possibile evitare una vita infelice a tantissime persone.

Daniele Corbo

Bibliografia: The effect of perinatal brain injury on dopaminergic function and hippocampal volume in adult life. Sean Froudist-Walsh Michael AP Bloomfield Mattia Veronese Jasmin Kroll Vyacheslav R Karolis Sameer Jauhar Ilaria Bonoldi Philip K McGuire Shitij Kapur Robin M Murray Chiara Nosarti  Oliver Howes. eLife 2017;6:e29088

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    Ciao Daniele, passo veloce per darti una buona domenica di primo avvento a te e alla tua famiglia 🌲🌻🎍 Rebecca

    Liked by 1 persona

    1. Grazie Rebecca! Sei molto cara… auguro anche a te e si tuoi cari un periodo di avvento sereno! Con affetto, Daniele

      Mi piace

      1. Rebecca Antolini ha detto:

        ti ringraziamo di cu♥re

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...