Prigioniera

PS_20171229094129Paralizzata nella rete

tessuta dai ricordi

non vivi nel presente,

resti immobile nella tela

e il ragno del dolore

continua a catturare

la Luce,

e tu urli

invocando pietà

come se un dio

si divertisse

ad infliggerti pene.

Ma l’insetto malefico è in te,

lo nutri con le incertezze,

dandogli il controllo

della tua emotività.

Scrollati la ragnatela

dall’anima tua,

credi in ciò che sei,

abbandona l’insicurezza

e nessuno ti ruberà la Luce,

non finirà mai la gioia.

 

Daniele Corbo

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Arcane danze

    Sono
    arcane danze
    nella notte
    infinita
    dell’incertezza
    Ombre
    proiettate
    sulle pareti
    del dubbio
    e della ragione
    Non scelta
    ed abbandono
    sulla corda tesa
    del timore
    Poi
    un nuovo giorno
    stende speranze
    tra carezze di sole

    29.12.2017 Poetyca

    Piace a 1 persona

    1. Libera danza

      Il corpo si ribella
      alla repressione
      esercitata dalla mente
      rassegnata
      ad inutili convenzioni.
      I nervi
      si dispiegano
      in una danza
      che sembra preghiera,
      nata dall’anima
      che gioiosa
      si protende
      verso l’alto.
      È un risveglio
      che non va negato,
      un abbandonarsi
      che va concesso
      per spegnere le ombre
      che confondono
      e distraendo
      alimentano confusione
      e generano ansia.
      Allora lascia
      che il corpo
      arrivi là
      dove la mente timorosa
      non spera di salire,
      sulle vette della libertà
      nel pieno della Luce.

      Daniele Corbo

      Piace a 1 persona

      1. Scelta

        Copri gli occhi
        alla presenza
        della luce
        Quanta fatica
        per giungere
        alla vetta
        Quanti passi
        tra intricati
        rovi di pensieri
        È la scelta
        la chiave
        la vera soluzione
        Oggi arriva
        la carezza
        per volare oltre

        30.12.2017 Poetyca

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...