Ossessionato

PS_20180205103606Parole che corrono veloci,
vorrei una rete per poterle afferrare.
Ho perso il senso del mio pensiero,
aiutatemi, mi sembra di impazzire.
Ritornano, passano, ma non posso fermarle,
non le controllo, ne sono schiavo.
Lascio che vadano via, le prenderò,
le scriverò e ne carpirò il significato.
Sono scomparse,
troppo lunga è la via che le porta al foglio.
Tregua,
riesco a non pensare a nulla!
Riprendono, non mi lasciano stare,
non li sopporto, eppure li voglio.
I pensieri affollano il mio mondo,
sono con me, non mi abbandonano.

Daniele Corbo

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. B. ha detto:

    …. dovrebbero fare come le parole…. volatilizzarsi…

    Liked by 1 persona

    1. Se imparassimo a sminuire l’importanza dei pensieri, delle parole, delle azioni incompiute, di quelle subite…capire che ogni scelta è fatta per un motivo e spostarla dal tempo e dal contesto in cui è stata fatta la priva di senso, mentre il senso lo si trova traslando la ricerca sul sé più profondo. Purtroppo questo risulta faticoso e si sopporta il dolore delle ossessioni…

      Liked by 3 people

      1. B. ha detto:

        …. e il più delle volte il senso appare da solo nel corso del tempo….

        Liked by 1 persona

      2. …se nel frattempo si sono messi a tacere i pensieri…

        Liked by 2 people

    1. Grazie, ilo scopo era quello di lasciar percepire lo stato mentale di chi si trova assalito dai pensieri…

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...