Bullismo tra fratelli e conseguenze

PS_20180214180447Quando si parla di bullismo, il pensiero va inevitabilmente agli avvenimenti che regolarmente succedono nelle nostre scuole, ma c’è una forma ancora più subdola e dannosa, ossia quella subita dai fratelli. I ricercatori hanno scoperto un legame tra bullismo tra fratelli ed un rischio aumentato di sviluppare un disturbo psichiatrico durante la prima età adulta. Lo studio riporta che coloro che sono vittime di bullismo da fratelli hanno tre volte più probabilità di essere diagnosticati con disturbi, come la schizofrenia, nel momento in cui raggiungono l’età adulta. Coloro che sono vittime di bullismo a casa e a scuola hanno quattro volte più probabilità di sviluppare disturbi psichiatrici, sottolineano i ricercatori. Lo studio del Dipartimento di Psicologia di Warwick, è il primo che esplora la relazione tra il bullismo tra fratelli e lo sviluppo di disturbi psicotici. Quasi 3.600 bambini dell’Avon Longitudinal Study of Parents and Children hanno compilato un questionario dettagliato sul bullismo tra fratelli a dodici anni, per poi successivamente compilare un esame clinico standardizzato che valuta i sintomi psicotici all’età di diciotto anni. Degli adolescenti, 664 erano vittime di bullismo tra fratelli e 486 bambini erano bulli puri per i loro fratelli. Cinquantacinque dei 3600 bambini totali nello studio avevano sviluppato un disturbo psicotico all’età di diciotto anni. I ricercatori hanno scoperto che più frequentemente i bambini sono coinvolti nel bullismo tra fratelli – sia come prepotente, sia come vittima, o entrambi – più è probabile che sviluppino un disturbo psicotico. Le persone coinvolte nel bullismo tra fratelli (come bullo o vittima) più volte alla settimana o al mese hanno una probabilità due o tre volte maggiore di sviluppare un disturbo psicotico rispetto ad altri bambini. I bambini più a rischio sono vittime di bullismo tra fratelli, e quelli che sia vittime che prepotenti con i loro fratelli (vittime di bullismo). I bambini che sono vittimizzati sia a casa che a scuola hanno una condizione ancora peggiore – essendo quattro volte più probabilità di sviluppare disordini psicotici rispetto a quelli non coinvolti nel bullismo. Il bullismo da parte dei fratelli è stato fino a poco tempo ampiamente ignorato come un trauma che può portare a seri problemi di salute mentale come il disturbo psicotico. I bambini trascorrono molto tempo con i loro fratelli nel confinamento della loro casa di famiglia e, se sono vittime di bullismo ed esclusi, questo può portare a sconfitte sociali e auto-colpa e gravi disturbi. Se il bullismo si verifica a casa ea scuola, il rischio di disturbi psicotici è ancora più alto sia perché questi adolescenti non hanno un posto sicuro e soprattutto perché si fa strada in loro il pensiero che tali comportamenti nei loro riguardi siano giustificati. Non si può escludere che i problemi di relazione sociale possano essere i primi segni di poter sviluppare seri problemi di salute mentale piuttosto che la loro causa. I ricercatori concludono che i genitori e gli operatori sanitari dovrebbero essere resi consapevole delle conseguenze a lungo termine sulla salute mentale che potrebbe avere il bullismo tra fratelli – e che devono essere sviluppati interventi per ridurre e persino prevenire questa forma di aggressione all’interno delle famiglie. I disturbi psicotici – come la schizofrenia o il disturbo bipolare – causano pensieri e percezioni anormali e spesso coinvolgono allucinazioni o delusioni. I sofferenti spesso soffrono di gravi disagi e cambiamenti nel comportamento e nell’umore e hanno un maggiore rischio di suicidio e problemi di salute. L’invito rivolto ai genitori è di essere attenti alla relazione che si sviluppa tra i figli, affinché la famiglia sia un luogo di amore e di crescita e non di distruzione.

Daniele Corbo

Bibliografia: Dantchev, S., Zammit, S., & Wolke, D. (2018). Sibling bullying in middle childhood and psychotic disorder at 18 years: A prospective cohort study. Psychological Medicine, 1-8.

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Non posso immaginare quanta sofferenza per chi subisce in casa e fuori.
    Neanche la pace tra chi ci dovrebbe amare porta tranquillità.
    Credo sia dura davvero.

    Liked by 3 people

    1. Deve essere atroce… non sentirsi al sicuro da nessuna parte è qualcosa di terribile.

      Liked by 2 people

  2. mariluf ha detto:

    Bell’articolo! E’ vero, a volte i comportamenti tra fratelli non sono abbastanza seguiti … Grazie per questo studio.

    Liked by 1 persona

    1. Grazie a te per il commento!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...