Legàmi

Risultati immagini per Conscience Painting, 31.5 H x 31.5 W x 1.2 in MiraBelle - Peintre - Sculpteur
Conscience (MiraBelle – Peintre – Sculpteur)

Pretendi il tempo
per succhiare linfa
che nutra le tue ossessioni,
vorresti manipolare
anche le stelle
per sentire
di non perdere il controllo,
ma resti sola
con i pensieri
che crudeli divorano
l’amore di chi ti dona
la vita gratuitamente
e non vedi il dolore
che segna i lineamenti
e pensi che è ingiusto
non ricevere attenzione
perché solo tu soffri,
ma non ti accorgi
che ti allontani
dall’essere felice
scivolando nella prigione
delle compulsioni
che feriscono l’alba
di un nuovo giorno.
Aggrappati al vero
che strazia il cielo
fatto da mille sirene
che ingannano
e lasciano credere
di poter governare
una barca che lentamente
si perde nel mare
ma tu non temere,
affidati al timoniere
che con la costanza del bene
arriverà al porto della serenità.

Daniele Corbo

13 commenti Aggiungi il tuo

  1. Zia Petunia ha detto:

    Buongiorno Daniele mi trovi qui ora….paola

    Piace a 1 persona

    1. Ok, grazie di avermi avvisato. Un abbraccio 😘

      Mi piace

      1. Zia Petunia ha detto:

        grazie a te per esserci

        Piace a 1 persona

  2. Le perle di R. ha detto:

    Io vero e la serenità, sì 😍

    Piace a 1 persona

  3. umaverma12 ha detto:

    Beautifully penned 👌

    Piace a 1 persona

      1. umaverma12 ha detto:

        My pleasure 🙂

        Piace a 1 persona

  4. A passi incerti

    A passi incerti
    varchi il confine
    tra realtà
    e danza di ombre
    Ma tu chi sei?
    Quale volto
    rimanda lo specchio?
    Tu non temere
    ed apri la porta
    al coraggio
    Respira ancora
    la voglia di viaggio
    tra le pieghe
    dei tuoi sogni
    Domani
    è troppo tardi
    vivi adesso
    e non farti incatenare
    dal tuo passato

    24.03.2018 Poetyca

    Piace a 1 persona

    1. Vita riflessa

      Specchio che rifletti
      la mia parte peggiore
      una facciata
      scrostata dal vento
      un sorriso sbilenco
      che va via col vento,
      specchio ti prego
      girati altrove
      e forse così riprenderò
      a sognare,
      senza l’obbligo
      di dover apparire
      di dover dar conto
      ad un’immagine
      che ruba la giovinezza
      dell’anima
      e tradisce le attese,
      specchio maledetto
      sei solo uno spettro
      di una creazione
      di una mente malata
      che sognava degli incubi
      e li ha partoriti
      generando un mostro,
      incapace di essere
      ma solo di fingere,
      allora addio caro specchio
      adesso ti spacco.

      Daniele Corbo

      Piace a 1 persona

  5. “Specchio,specchio delle mie brame…chi è la più bella del reame?”

    Chi dipende dall’apparire e chi cura l’essere.
    Sii sempre manifestazione del tuo sentire. ☺

    Piace a 1 persona

    1. La poesia non era autoreferenziale… L’apparire, inteso come ricerca di una manifestazione di sé che possa incontrare il gusto altrui è qualcosa che genera molta sofferenza. Ciao Daniela😘

      Piace a 1 persona

      1. Lo so,per me è stato istintivo ricondurmi alle favole,le prime storie educative che ci vengono raccontate.

        La tua storia

        Scrivi tu
        la tua storia
        su pagine
        bianche
        Inventa il finale
        che nessuno
        ha mai
        raccontato
        Sii tu
        voce nuova
        capace
        di spezzare
        il silenzio
        È incanto
        al ritmo
        del cuore
        e donare colore
        alla tua vita

        25.03.2018 Poetyca

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...