Rallentare l’invecchiamento con la danza

Risultati immagini per PASSION FOR DANCE Yigit Dundar
PASSION FOR DANCE (Yigit Dundar)

Spesso parliamo dell’importanza dell’attività fisica sul benessere mentale e continuano ad arrivare conferme di questo. In Australia sono appena stati pubblicati i dati di un progetto che coinvolgeva il Queensland Ballet ed un gruppo di persone anziane. Il progetto di tre mesi, che includeva 10 lezioni di balletto per anziani, ha riscontrato che i partecipanti hanno sperimentato livelli di energia più elevati, maggiore flessibilità, migliore postura e un maggiore senso di realizzazione. Si sentivano anche più felici e godevano di un senso di comunità e amicizia. Grazie al suo forte impegno per le arti e la pratica della salute, nel 2017 il Queensland Ballet (QB) ha avviato il Ballet Moves for Adult Creative Health, un progetto in più fasi per indagare, sviluppare e diffondere risultati basati sull’evidenza relativi al coinvolgimento nel ballo di anziani attivi adulti. Il progetto mirava a fornire una comprensione dettagliata delle motivazioni e delle esperienze dei partecipanti alla classe di ballo e dei potenziali partecipanti per informare su come QB poteva offrire programmi che rispondessero alle loro esigenze. Il progetto ha indagato criticamente le motivazioni degli anziani per partecipare al balletto, i risultati di salute e benessere per gli anziani attivi e l’esame delle pratiche didattiche coinvolte in questo progetto. Lo studio non solo confermava il piacere che provano le persone anziane nel danzare, ma ha verificato tutta una serie di benefici, alcuni inaspettati, che tale attività apportava nei partecipanti. Ha scoperto che la partecipazione al balletto può contribuire a risultati positivi in ​​varie categorie di salute e benessere e promuove una sensazione generale di benessere. Il movimento, che si tratti di danza o di altre forme di esercizio, è stato un fattore critico per un migliore invecchiamento. I benefici fisici del movimento e della danza sui corpi anziani sono ben documentati e questo progetto rafforza davvero queste scoperte, tuttavia sottolinea anche la gioia e i benefici che le connessioni sociali nella danza possono portare alla vita delle persone. Alcuni dei partecipanti hanno riferito di aver trovato le classi positivamente euforiche e che si sono sentiti trasformati dal piacere che provavano nel partecipare a un tale impegno sociale settimanale. Il programma di danza pubblica del Queensland Ballet include lezioni di danza classica per anziani che si svolgono ogni settimana, compresa una lezione di specializzazione di danza per Parkinson, specificamente progettata per le persone che vivono con la malattia di Parkinson. Le proprietà curative della danza sono già note, ma questo studio amplia la gamma di progetti da poter strutturare intorno al balletto. Rallentare la neurodegenerazione e permettere la socializzazione tra persone avanti con gli anni, troppo spesso lasciate sole, con un impatto economico minimo sulla società sembra qualcosa di molto allettante e facilmente attuabile.

Daniele Corbo

Bibliografia: https://www.queenslandballet.com.au/files/files/Queensland%20Ballet%20-%20Balet%20Moves%20for%20Adult%20Creative%20Health%20report%202018.pdf

18 commenti Aggiungi il tuo

  1. Simone ha detto:

    Caspita io sono un pessimo ballerino, xo dopo aver letto l’articolo un tentativo lo voglio fare, visto i risultati!!

    Piace a 2 people

    1. Tanto a quanto pare i risultati arrivano anche ballando male… 😊😉

      Mi piace

      1. Simone ha detto:

        Ah Bene! Allora vai con il liscio 😁

        Piace a 1 persona

  2. Le perle di R. ha detto:

    Credo che la danza abbia un effetto positivo su chiunque 😊

    Piace a 1 persona

  3. luisa zambrotta ha detto:

    Grazie per aver condiviso l’articolo 😉

    Piace a 1 persona

    1. Grazie a te per il tuo commento…😊

      Piace a 1 persona

  4. fulvialuna1 ha detto:

    Sono una fautrice della danza. Anima e corpo n giovano.
    In alcuni ospedali degli USA usano la danza anche come riabilitazione dopo interventi al cuore. Dopo il mio avevo chiesto che, passata la giusta riabilitazione respiratoria, mi avessero fatto fare danza, lo desideravo, quasi il mio corpo lo pretendeva. Ma no, non è stato possibile, la noiosa ginnastica… Anche i fisioterapisti che mi aiutavano erano favorevoli alla danza, ma il protocollo italiano non lo consente.

    Piace a 2 people

    1. I protocolli andrebbero aggiornati continuamente…

      Piace a 2 people

  5. vincenza63 ha detto:

    E nel mio caso? Sono totalmente e definitivamente tagliata fuori? O posso. utilizzare lr residue capacità motorie che ho?
    Non ricordo se te l’ho scritto ma sono una tetraplegica incompleta. Non uso le gambe se non passivamente, per esempio con la mia cyclette elettrica, ho una stabilità ridotta sul tronco e idem per uso dei miei addominali. Le braccia sono indebolite e le uso fino al polso. Non posso stringere le mie dita e quindi afferrare oggetti o aggrapparmi…
    Questo è quanto.
    Che mi dici?
    Accetto qualsiasi risposta purché vera.
    Grazie!
    Vicky
    🌷

    Piace a 1 persona

    1. Secondo me una forma di danza adatta alle tue possibilità ti aiuterebbe molto comunque…

      Mi piace

      1. vincenza63 ha detto:

        Io danzo con tutto quello che ho, fisicamente e mentalmente.
        Accade a casa e, quando riesco, ai concerti ai quali partecipo.
        È qualcosa di bello, oserei dire “soprannaturale”.

        Piace a 1 persona

      2. vincenza63 ha detto:

        A volte capita di danzare col mio attuale compagno. È il primo e l’unico con cui è successo fino a oggi. 😄

        Piace a 1 persona

      3. E continuate… Buona giornata, cara

        Mi piace

    2. Però non ci sono ancora studi a riguardo, ma ne sono abbastanza convinto. Un abbraccio

      Mi piace

      1. vincenza63 ha detto:

        Un abbraccio a te!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...