Ignora la notte

 

Risultati immagini per Last Leaves Rudolf Kosow
Last Leaves (Rudolf Kosow)

Dimmi chi eri
cosa cercavi
quando ti sei perduta
e nel bosco fitto
hai cominciato a fingere
volevi sopravvivere
ma la notte faceva paura,
i tuoi passi erano incerti
bestie feroci da evitare
nessuno di cui poterti fidare.
Dimentica la morte
quell’angoscia così forte
e affidati al sentiero
senza lasciarti fuorviare
da suoni spaventosi
che vengono da fuori,
non castrare la tua anima
amputandoti il futuro
senza deviazioni
raggiungi chi sei.

 

Daniele Corbo

23 commenti Aggiungi il tuo

  1. Daniele scrive sempre poesie fatte apposta per me. È bellissimo quel ritratto….faccio un Reblog. Grazie ♡♡♡♡

    Liked by 1 persona

    1. con un pezzo del tuo cuore in mano…

      Mi piace

      1. Lo so eccome se lo so. Tra poco ti darò anche l’altro pezzo

        Mi piace

      2. Ehm…con la app da lavoro mi è quasi impossibile comprendere di cosa si parlava

        Mi piace

      3. dell’altro pezzo del tuo cuore 😂😂

        Mi piace

      4. Ah ecco giusto.. e poi?

        Mi piace

      5. e poi sarà al sicuro!

        Mi piace

      6. E come fai a guidare?

        Mi piace

  2. L’ha ribloggato su Sito dell'amorevole Elfa Sabrye ha commentato:
    ♡ sei davvero speciale ♡

    Mi piace

  3. - ElyGioia - ha detto:

    E guarda il cielo, pure fosse grigio, tu miralo azzurro, perché nulla è più prezioso di uno sguardo che spera.. sapendo che la speranza produce quella costanza nell’affrontare ogni cosa fino ad assaporarne poi una vittoria speciale, quella dentro sé stessi.

    Buona giornata..

    Liked by 1 persona

    1. …e quando gli occhi saranno così stanchi da chiudersi per non vedere il male, lasciali guardare il candore del tuo spirito, quella bianca purezza che illumina il percorso come i raggi che si insinuano in una stanza buia…
      Buona giornata a te!

      Liked by 1 persona

  4. - ElyGioia - ha detto:

    ..che dire.. La poesia, quella fatta da dentro, non finisce mai..
    Grazie

    Liked by 1 persona

  5. almerighi ha detto:

    quel “raggiungi chi sei” è l’efficacissimo verso in chiusa che tiene magicamente insieme tutto il brano

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...