Dialogare con i figli migliora le loro reti cerebrali

Risultati immagini per family talks saatchiart
family 4 (OLUMIDE EGUNLAE)

Secondo un nuovo studio pubblicato su Biological Psychiatry, i bambini che comunicano maggiormente con i genitori nella prima adolescenza hanno un consumo di alcol e un consumo alimentare legato alla sfera emotiva ridotti nella giovane età adulta. Lo studio di 14 anni, che ha seguito partecipanti da 11 a 25 anni, ha identificato che l’ampliamento della comunicazione tra genitori e figli promuove lo sviluppo di una rete cerebrale coinvolta nell’elaborazione di ricompense e altri stimoli che, a sua volta, protegge contro il consumo eccessivo di cibo, alcol e droghe. In questo modo, una comunicazione robusta genitore-figlio ha un impatto sui comportamenti di salute in età adulta. Potrebbe significare che le interazioni sociali influenzano realmente i modelli di cablaggio del cervello negli anni dell’adolescenza. Indica un importante ruolo potenziale delle interazioni familiari nello sviluppo del cervello e l’emergere di comportamenti disadattivi nell’età adulta. Lo studio, condotto dal Centro per la ricerca della famiglia dell’Università della Georgia, si è concentrato su di una popolazione ristretta che potrebbe essere sproporzionatamente a rischio per questi comportamenti dannosi per la salute nella giovane età adulta. Nel 2001, il gruppo di ricerca ha iniziato uno studio longitudinale che coinvolge famiglie rurali afroamericane con un bambino di 11 anni. Di età compresa tra gli 11 e i 13 anni, i partecipanti hanno riferito sulle interazioni con i loro genitori, compresa la frequenza delle discussioni ed il tipo di discussioni. Quando i partecipanti hanno raggiunto i 25 anni di età, un sottogruppo di 91 partecipanti è stato reclutato dallo studio più ampio per prendere parte a un sessione di neuroimaging che ha misurato l’attività cerebrale utilizzando la risonanza magnetica funzionale (fMRI). Nello specifico, i ricercatori hanno utilizzato l’fMRI per studiare una rete di connessioni cerebrali chiamata rete di salienza anteriore (ASN). I partecipanti hanno anche risposto a domande sull’uso dannoso di alcol e mangiare legato all’emotività a 25 anni. Una maggiore comunicazione genitore-figlio nella prima adolescenza prevedeva una maggiore connettività dell’ASN all’età di 25 anni, sostenendo l’idea che la genitorialità di alta qualità è importante per lo sviluppo cerebrale a lungo termine. Una maggiore connettività ASN è stata, a sua volta, associata a un consumo di alcol dannoso inferiore ea un consumo emotivo all’età di 25 anni. I risultati indicano l’ASN come un meccanismo cerebrale per il modo in cui i genitori nell’infanzia influenzano i comportamenti di salute nella prima età adulta. Questi risultati evidenziano il valore degli sforzi di prevenzione e intervento che hanno come obiettivo le competenze genitoriali nell’infanzia come mezzo per favorire uno sviluppo neurocognitivo adattativo nel lungo termine.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Parenting and Salience Network Connectivity among African Americans: A Protective Pathway for Health-Risk Behaviors” by Christopher J. Holmes, Allen W. Barton, James MacKillop, Adriana Galván, Max M. Owens, Michael J. McCormick, Tianyi Yu, Steven R.H. Beach, Gene H. Brody, and Lawrence H. Sweet in Biological Psychiatry. Published March 19 2018.

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Ma c’è Daniele? Lo marco subito sul calendario 😂😂😂💞💞💞💞💝💝💝💝💕💕💕💕💕💔💔💔💋💋💋👄👄👄👄👄

    Piace a 1 persona

    1. 😘😘😘😘😘😘😘

      Mi piace

      1. Ho riposato stamattina…più tardi, da casa, spero di mandarti una mail 😙

        Mi piace

      2. Più che un cuoricino, mi sembra un palloncino 😁😁😁😁😁

        Mi piace

  2. L’ha ribloggato su Sito dell'amorevole Elfa Sabrye ha commentato:
    😟 che bel saggio😟 ci studierò sopra 🙄🙄🙄

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...