Il cervello risponde diversamente a stimoli emotivi a causa di genitori giudicanti

Risultati immagini per family saatchi art
Family (Robyn Gibson)

Secondo una nuova ricerca della Binghamton University, State University di New York, i figli di genitori molto critici mostrano meno attenzione alle emozioni delle espressioni facciali. Questi risultati suggeriscono che i bambini con un genitore critico potrebbero evitare di prestare attenzione ai volti che esprimono qualsiasi tipo di emozione. Questo comportamento potrebbe influenzare le loro relazioni con gli altri e potrebbe essere una delle ragioni per cui i bambini esposti a livelli elevati di critiche sono a rischio per cose come depressione e ansia. I ricercatori hanno voluto esaminare in che modo l’esposizione alla critica dei genitori influisce sul modo in cui i bambini elaborano e prestano attenzione alle emozioni delle espressioni facciali. Un modo per guardare l’attenzione è attraverso un marker neurale chiamato Late Positive Potential (LPP), che fornisce una misura di quanto qualcuno presta attenzione alle informazioni emotive, come ad esempio un volto che è felice o triste. I ricercatori avevano arruolato genitori di bambini di 7-11 anni e li hanno fatti parlare del loro bambino per cinque minuti. Queste affermazioni sono state successivamente codificate per livelli di critica. Hanno anche misurato l’attività cerebrale dei bambini mentre osservavano una serie di immagini di volti che mostravano emozioni diverse. I ricercatori hanno scoperto che i bambini di genitori molto critici mostravano meno attenzione a tutte le espressioni facciali emotive rispetto ai figli di genitori che mostravano bassi livelli di critica. Sappiamo dalle ricerche precedenti che le persone hanno la tendenza ad evitare cose che li rendono a disagio, ansiosi o tristi perché tali sentimenti sono ostili. Sappiamo anche che i bambini con un genitore critico hanno maggiori probabilità di utilizzare strategie evitanti quando sono in pericolo rispetto ai bambini senza un genitore critico. Dato questo risultato che i bambini con un genitore critico prestano meno attenzione a tutte le espressioni facciali emotive rispetto ai bambini senza un genitore critico, una possibile spiegazione è che i bambini con un genitore critico evitino di guardare qualsiasi espressione facciale di emozione. Ciò può aiutarli a evitare l’esposizione a espressioni critiche e, per estensione, i sentimenti avversi che potrebbero associare alla critica dei genitori. Detto questo, potrebbe anche impedire loro di vedere espressioni positive da altri. I ricercatori sperano di far seguire a questi risultati un altro studio che esamina cosa succede nel cervello dei bambini in tempo reale quando ricevono commenti positivi e negativi dai loro genitori.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Parental Expressed Emotion-Criticism and Neural Markers of Sustained Attention to Emotional Faces in Children” by Kiera M. James, Max Owens, Mary L. Woody, Nathan T. Hall & Brandon E. Gibb in Journal of Clinical Child & Adolescent Psychology. Published May 2 2018

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Petra ha detto:

    Complimenti. Volevo informarti che da pochissimo ho aperto anche un profilo Twitter per il blog, se ti interessa ti lascio il link così da potermi seguire. Nel caso tu voglia darmi il tuo contatto Twitter, ti seguirò davvero volentieri. https://twitter.com/DiariodiPetra

    Mi piace

    1. Ciao grazie per aver pensato a me, ma ho Facebook ed instagram ma non Twitter…mi dispiace

      Piace a 1 persona

  2. Giuliana ha detto:

    Io le chiamo “faccette”, mia madre non parlava mai ma disapprovava con le espressioni facciali. Una cosa odiosa. 😦

    Piace a 1 persona

      1. Giuliana ha detto:

        Già 😦

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...