La tua forza

Risultati immagini per pain saatchi art
Pain (Wojtek Bąbski)

Arrivi ad un punto
che vorresti dire basta,
non si può soffrire senza sosta,
vorresti il tempo per rifiatare
almeno un attimo per sperare,
invece si riprende la salita al Calvario
e non c’è niente che ti dia sollievo,
neanche un cireneo che porti la croce
eppure i chiodi non sono ancora conficcati
forse puoi ancora sfuggire alla tua pena,
in fondo la vita non è stata poi così severa,
il tuo viso spesso ha sorriso
e tante volte una mano ti ha rialzato,
il tuo sudario non è ancora pronto
prendi quel legno in spalla e vai avanti
il peso è duro ma a volte è un sostegno
ti ricorda la tua forza
neanche il dolore ti ha fatto morire
hai tutto per potercela fare.

Daniele Corbo

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. annaecamilla ha detto:

    Ci sono momenti della vita che è proprio così. Così complicato e difficile vivere. Buona giornata, 💕

    Piace a 1 persona

    1. Poi passano… Buona giornata😊😘

      Piace a 1 persona

      1. annaecamilla ha detto:

        Oh meno male. Grazie infinite

        Piace a 1 persona

  2. Ghiandaia blog ha detto:

    Aiutati che il ciel ti aiuta, dice un proverbio.🌻🌼🌻

    Mi piace

    1. … Ed il proverbio ha pienamente ragione!

      Piace a 1 persona

  3. Laura Parise ha detto:

    Il senso di questa tua poesia mi ha letteralmente colpito lasciandomi a riflettere quanto siano vere e applicabili alla vita di ognuno di noi queste tue parole. Forse perchè in un certo senso io ci sono passata attraverso, ma per mia fortuna ho un carattere abbastanza forte e sono riuscita a riemergere e, non voglio dire risorgere perchè sembrerei vanesia, (cosa che non sono) ma sicuramente a riprendermi in mano la mia vita e farne qualcosa di buono e bello per me stessa. Credo che alla lunga se tu stai bene e ti senti soddisfatto, anche chi ti ama e ti stà intorno prima o poi vivrà di luce riflessa questo tuo benessere. Non trovi?

    Piace a 1 persona

    1. Il punto è quello, avere la forza di accettarsi e di stare bene per quello che si è, in genere da lì parte la personale resurrezione e di questa, come dici tu, se ne giovano tutti!

      Piace a 1 persona

  4. lucetta ha detto:

    Se vogliamo soffrire senza il SUO AIUTO è terribile ma.…….se portiamo la croce con LUI tutto è possibile. Ciao Daniele.

    Mi piace

    1. Hai proprio ragione cara Lucetta. Un abbraccio

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.