Come servire il cibo ai bambini

Risultati immagini per kids eat saatchi art
Eating Chocolate (Marcel Garbi)

Trovandosi difronte a bambini piccoli che non vogliono mangiare si improvvisano le tecniche più disparate per riuscire ad infilare loro un boccone in bocca: dall’aeroplanino al raccontare storie fino a distrarli con i cartoni animati. Lo scopo della ricerca del Future Consumer Lab era di indagare se i bambini preferiscono il loro cibo servito in un modo particolare e se il loro sesso e la loro età fanno la differenza rispetto alle loro preferenze. La ricerca è partita dall’intervista ai genitori i quali sostenevano che i loro figli preferiscono avere il cibo servito in un modo particolare, incluso un ordine specifico. Ma non ci sono molte conoscenze basate su prove su come i bambini ordinano e mangiano il loro cibo, il che è molto importante quando, ad esempio, vogliamo che i nostri figli mangino più verdure o mangino il loro cibo in generale. Oltre ad essere un aiuto per i genitori, la ricerca può essere utilizzata per ottimizzare i programmi pasto nelle scuole e i pasti che vengono consegnati agli alunni da fornitori esterni. Sappiamo già che puoi far sì che i bambini mangino più frutta e verdura semplicemente presentandoli in piccole porzioni e rendendoli disponibili liberamente,in modo da afferrarli e mangiarli facilmente. Sappiamo anche che la presentazione visiva influisce su quanto i bambini mangiano. Allo stesso tempo, sarebbe bello sapere se ci sono grandi guadagni da realizzare solo disponendo il cibo sul piatto in un certo modo. I ricercatori hanno chiesto a 100 scolari, di età compresa tra 7 e 8 e 12-14 anni, di stilare un elenco prioritario di foto di sei piatti diversi serviti in tre modi diversi:

  • Con gli elementi del cibo presentati separatamente in modo che non si tocchino
  • Come un mix di ingredienti separati che sono stati mescolati insieme
  • Con tutto il cibo mescolato insieme

Dalle preferenze dei bambini delle foto visualizzate, i ricercatori hanno potuto vedere quale presentazione del cibo preferivano e quale stile di servizio gradivano di meno. Lo studio mostra che le bambine più giovani (7-8 anni) preferiscono lo stile di servizio separato, mentre i ragazzi della stessa età non hanno una preferenza per come è organizzato il cibo. La ricerca mostra anche che i bambini tra i 12 e i 14 preferiscono che il cibo sia miscelato insieme o servito come un mix di ingredienti separati e misti. La ricerca non dice perché le ragazze più giovani preferiscono avere il cibo servito come ingredienti separati. Un’ipotesi potrebbe essere che credano che i diversi ingredienti potrebbero contaminarsi a vicenda. Ma potrebbe anche essere che preferiscano mangiare i diversi elementi in un certo ordine o che la chiara definizione fornisca solo una panoramica migliore. In conclusione sulla base della ricerca, sembra che sia meglio servire cibo separato nel piatto – almeno quando si tratta di gruppi di età più giovani. Il bambino può mescolare il cibo quando i vari elementi del cibo sono separati sul piatto, mentre il contrario non è possibile.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Serving style preferences for various meal arrangements among children” by S. E. Nielson, S. Skouw, and A. Olsen in Journal of Sensory Studies. Published August 15 2018.

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alda Merini, la poesia, la psicologia, il corpo e la mente, l’individualità di ogni essere vivente.
    Ciao, sono una Dietista improntata e soprattutto appassionata nella cura e nel trattamento dei Disturbi Alimentari. Se avete tempo e vi fa piacere date un’occhiata al mio nuovo sito, io vi seguirò sicuramente!😃

    Mi piace

    1. E l’alimentazione per noi è fondamentale come cofattore e come cura del disagio mentale. Ci piace il tuo sito e ti seguiamo con piacere! E ti invito anche, se hai voglia, a scrivere qualcosa sui disturbi alimentari da pubblicare su Orme Svelate. Buona domenica

      Piace a 1 persona

      1. Se avete piacere vi scrivo e vi invio per e-mail un articolo, se vi piace pubblicate e mi citate. poi lo pubblico anche sul mio citando il vostro blog 😃 fatemi sapere e nel caso datemi una mail! 🤓🤓

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.