Assolutamente si

IMG_1633peculiarità: s.f. inv. caratteristica, particolarità, tipicità, specialità, singolarità, specificità, prerogativa, esclusività.
CONTRARIO: generalità, universalità, genericità.
Quanti contrasti nascono dalla NON ACCETTAZIONE?
Ci distinguiamo non solo per peso altezza e larghezza, per mentalità assorbita dalle nostre origini, siamo belli perché UNICI. Nel rispetto pieno inteso con questa definizione basilare “la mia libertà termina dove inizia la tua”.
Lo scemo del villaggio non esiste, esiste colui o colei che ha difficoltà di comprensione magari momentanee e si ritrova con etichette a vita.
E’ la nostra propensione ad essere legati ai retaggi mentali che i luoghi comuni, purtroppo, ci condizionano.
Usiamo i sensi. Sentire è bello. Per cambiare e migliorare noi stessi e non le persone.

Giada

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. - ElyGioia - ha detto:

    Concordo pienamente, una buona giornata

    Piace a 1 persona

  2. Le perle di R. ha detto:

    Certo che ognuno è unico e ha la sue caratteristiche ma bisogna fare attenzione con la frase: “Le persone vanno amate per quello che sono, quando desideri cambiarle non le ami più” perché si può fraintendere il senso facilmente.

    Piace a 1 persona

    1. 0000giada ha detto:

      Scrivi qualche pensiero in più. Sennò non ci capiamo. Io non parlo di educazione genitoriale, ma di relazioni fra adulti.

      Mi piace

      1. Le perle di R. ha detto:

        Mi riferisco al fatto che molta gente in nome di tale pensiero se ne approfitta dando per giusto ogni suo comportamento, anche e soprattutto se è contrario all’educazione, alla civiltà e alla morale. Capita, persino, che nella relazione a due si pretende che l’altro accetti qualsiasi cosa senza esaminare i propri comportamenti e senza mai cercare migliorarsi.

        Mi piace

      2. 0000giada ha detto:

        No no. Il rispetto prima cosa.
        Quando scrivo questo pensieri parlo sempre di me. Mi curo

        Mi piace

  3. Giuliana ha detto:

    Certamente, ma anche l’accettazione forzata è un’imposizione al nostro modo di vedere. Il dover accettare tutto indistintamente perché “diverso è bello” sembra sia la moda del momento ma nel mezzo ci sono mille sfumature.

    Piace a 3 people

    1. Assolutamente d’accordo con te, cara Giuliana. Infatti la mia idea di accettazione è quella che prevede la vera e profonda conoscenza dell’altro, non un’accettazione di comodo di una manifestazione di sé di superficie.

      Piace a 1 persona

      1. Giuliana ha detto:

        Allora siamo d’accordo 😊

        Mi piace

  4. 0000giada ha detto:

    Cara Giuliana,
    la foto che vedi nel post può essere fuorviante. Anche nelle recitazioni teatrali si esagera con i personaggi. Accettazione forzata sta in poche relazioni : madre padre figli e viceversa. Hai mai sentito parlare di distacco con amore? Può essere utile anche fra genitori e figli.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...