Le luci ed i suoni del casinò incoraggiano a prendere decisioni rischiose

Risultati immagini per slot machine saatchi art
Slot machine (Carlo Deperu)

Nuove ricerche dall’Università della British Columbia suggeriscono che le luci lampeggianti e i tintinnii eccitanti nei casinò possono incoraggiare un processo decisionale rischioso e potenzialmente promuovere comportamenti di gioco problematici. I risultati, pubblicati su Journal of Neuroscience, suggeriscono che le caratteristiche sensoriali nei casinò possono influenzare direttamente le decisioni di un giocatore e incoraggiare scelte più rischiose, sollevando nuove preoccupazioni che queste caratteristiche possano promuovere il gioco d’azzardo problematico. Hanno scoperto che le scelte di un individuo erano meno guidate dalle probabilità di vincita quando le caratteristiche audiovisive del casinò erano presenti nel gioco d’azzardo in laboratorio. L’ultimo studio è stato suggerito da precedenti ricerche UBC che hanno scoperto che i ratti erano più disposti a rischiare quando i loro premi alimentari erano accompagnati da luci lampeggianti e musiche. Per determinare se questo possa essere anche il caso per gli esseri umani, i ricercatori hanno coinvolto più di 100 adulti in giochi di laboratorio che presentavano feedback sensoriali modellati su “campanelli e fischietti” utilizzati per segnalare la vittoria in vere slot machine. Hanno trovato che immagini di denaro e suoni di slot machine possono influenzare direttamente le decisioni di un individuo. Usando la tecnologia eye-tracker, sono stati in grado di vedere che le persone stavano prestando meno attenzione alle informazioni sulle probabilità di vincere su un particolare gioco d’azzardo quando le immagini di denaro e musiche del casinò hanno accompagnato le vincite. Hanno anche notato che i partecipanti hanno mostrato una maggiore dilatazione della pupilla, suggerendo che le persone erano più eccitate o coinvolte quando i risultati vincenti erano accoppiati a stimoli sensoriali. In assenza di segnali sensoriali, i ricercatori hanno scoperto che i partecipanti dimostravano maggiore moderazione nel loro processo decisionale. Questi risultati forniscono il contesto per il motivo per cui può essere difficile per quelli con una tendenza alla dipendenza dal gioco per resistere alla tentazione del casinò. Insieme, questi risultati forniscono nuove informazioni sul ruolo svolto dagli spunti audiovisivi nel promuovere scelte rischiose e potrebbero in parte spiegare perché alcune persone persistono nel gioco d’azzardo nonostante le sfavorevoli probabilità di vittoria. Questi risultati costituiscono un pezzo importante del puzzle in termini di comprensione del modo in cui la dipendenza dal gioco si forma e persiste. Mentre gli stimoli sonori e luminosi possono sembrare innocui, ora stanno capendo che questi segnali possono influenzare l’attenzione e incoraggiare un processo decisionale rischioso.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Win-concurrent sensory cues can promote riskier choice” by Mariya V. Cherkasova, Luke Clark, Jason J.S. Barton, Michael Schulzer, Mahsa Shafiee, Alan Kingstone, A. Jon Stoessl and Catharine A. Winstanley in Journal of Neuroscience. Published October 29 2018.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...