Più grande è il cervello, maggiore è il rischio di cancro

Risultati immagini per brain saatchi art
brain man (Akvile Malukiene)

Non solo le dimensioni non sono importanti, ma addirittura grande (il cervello) fa male. Infatti uno studio dell’Università norvegese di scienza e tecnologia (NTNU) ha determinato che un cervello troppo grande potrebbe essere causa di cancro al cervello aggressivo che è un tipo raro di cancro, che lascia possibilità di sopravvivenza relativamente basse. Per alcuni tipi di cancro, lo stile di vita fa una grande differenza. Ad esempio, le persone che fumano hanno un rischio maggiore di cancro ai polmoni rispetto ai non fumatori. Lo stile di vita di una persona conta meno per lo sviluppo del tumore al cervello. Un cervello grande significa più cellule cerebrali. E più cellule hai, più divisioni cellulari possono andare storte e creare mutazioni che portano al cancro. Diversi studi hanno dimostrato che la dimensione dei diversi organi è un fattore importante nello sviluppo del cancro. Ad esempio, le donne con un seno più grande hanno un rischio maggiore di cancro al seno. Volevano verificare se potesse essere anche il caso dei tumori cerebrali. Per affrontare la questione, ha fatto affidamento sul materiale del Nord-Trøndelag Health Study (HUNT) che comprende dati sanitari e campioni di sangue raccolti in più ondate di raccolta dati da migliaia di norvegesi nella regione del Nord-Trøndelag. Lo scopo dello studio è scoprire perché alcuni individui si ammalano mentre altri rimangono in salute, ciò che influenza la nostra salute e il modo in cui la nostra salute influisce sulle nostre vite. I ricercatori hanno estratto i dati su tutti coloro che sono stati operati per gliomi di alto grado (tumori cerebrali) tra il 2007 e il 2015 e hanno confrontato i loro dati con i controlli sani dallo studio HUNT. I ricercatori hanno utilizzato le scansioni MRI per misurare le dimensioni del cervello. Successivamente sono stati realizzati modelli 3D in modo da poter misurare il volume del cervello intracranico in millilitri. Lo studio mostra anche che sono più uomini che donne a sviluppare tumori cerebrali. Gli uomini hanno un cervello più grande delle donne perché i corpi degli uomini sono generalmente più grandi. Ciò non significa che gli uomini siano più intelligenti, ma è necessario disporre di più cellule cerebrali per controllare un grande corpo. Questo è anche il caso degli animali. Nei corpi più grandi, anche gli organi come cuore, polmoni e cervello sono più grandi. Tuttavia, risulta che le donne con un cervello grande hanno un rischio maggiore di sviluppare tumori cerebrali rispetto agli uomini con cervelli grandi. Tra la popolazione che sviluppa il tumore alla testa il 70 % è maschio, inoltre si è visto che le donne con cervelli grandi sono particolarmente sensibili, ma di questo non se ne conosce assolutamente il motivo.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Does risk of brain cancer increase with intracranial volume? A population-based case control study” by Even Hovig Fyllingen, Tor Ivar Hansen, Asgeir Store Jakola, Asta Kristine Håberg, Øyvind Salvesen, and Ole Solheim in Neuro-Orncology. Published October 2018.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...