Cibo dell’anima

Alda Merini :
“Dovrei chiedere scusa a me stessa per aver creduto di non essere mai stata abbastanza …”
Pretenderei di essere compresa, ma non è sempre possibile.
Le parole sono fuorvianti a volte.
Soprattutto se solo scritte. Mancano del tono della voce è delle espressioni.
Imparare a non essere schiavi delle gratificazioni e dei consensi è già un modo per vivere se stessi in modo pieno.
Lasciare impronta nelle vie di questo mondo è assolutamente necessario altrimenti cosa saremo vissuti a fare ?
Lasciando perdere il falso mito del denaro, con il quale tutto puoi avere di materiale, ma il cibo dell’anima no.
Buona settimana

Giada

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. noir622224124 ha detto:

    🖤❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤nulla da aggiungere

    Piace a 1 persona

  2. lucetta ha detto:

    Il cibo dell’anima non si compra. E’ a nostra disposizione e dipende da noi alimentarlo con la preghiera e l’Eucarestia.

    Piace a 1 persona

  3. Le perle di R. ha detto:

    “Imparare a non essere schiavi delle gratificazioni e dei consensi è già un modo per vivere se stessi in modo pieno.” Importantissimo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.