Le persone con la schizofrenia provano emozioni diverse dagli altri

Schizophrenia (Saralene Tapley)
Schizophrenia (Saralene Tapley)

Mappe colorate del corpo umano stanno aiutando i ricercatori della Vanderbilt University a capire come le persone provino emozioni attraverso i loro corpi e come questo processo sia radicalmente modificato nelle persone con schizofrenia. Il team di ricerca ha confrontato gli individui con schizofrenia con partecipanti al controllo corrispondenti, chiedendo a ciascuno di compilare una “mappa del corpo” in modo correlato al modo in cui essi sperimentano fisicamente le emozioni. Hanno usato un compito di colorazione computerizzata per individuare dove i partecipanti sentono le sensazioni quando provano, per esempio, rabbia o depressione. I risultati differivano radicalmente tra i gruppi, con il gruppo di controllo che mostrava mappe distinte di sensazioni per 13 diverse emozioni, indicando specifici modelli di aumento dell’eccitazione e diminuzione dell’energia attraverso il corpo per ogni emozione. Tuttavia, negli individui con schizofrenia, c’era una riduzione generale delle sensazioni corporee in tutte le emozioni. Lo studio ha anche scoperto che gli individui con schizofrenia non si differenziano sulle mappe del corpo per le diverse emozioni. Ciò potrebbe rappresentare un problema per loro nell’individuare, riconoscere e verbalizzare le proprie emozioni o cercare di capire le emozioni degli altri. La ricerca permetterà al team di andare avanti nello sviluppo di modi per aiutare le persone con schizofrenia ad elaborare le emozioni, che, a loro volta, potrebbero migliorare le relazioni interpersonali. Il risultato principale di questa ricerca è che abbiamo una migliore comprensione del motivo per cui le persone con schizofrenia potrebbero avere problemi a interagire con gli altri. Quello che possiamo fare ora è aiutarli a imparare a prestare attenzione alle sensazioni fisiologiche derivanti dai loro corpi e usarli per elaborare le emozioni.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Anomalous Bodily Maps of Emotions in Schizophrenia” by Lénie J Torregrossa, Matthew A Snodgress, Seok Jin Hong, Heathman S Nichols, Enrico Glerean, Lauri Nummenmaa, and Sohee Park in Schizophrenia Bulletin. Published December 14 2018.

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. B. ha detto:

    E quali sono le parti del corpo più sollecitate?

    Piace a 1 persona

    1. Principalmente il torace, ma anche testa e collo

      Piace a 1 persona

      1. B. ha detto:

        Interessante!

        Mi piace

  2. Antonella Lallo ha detto:

    L’ha ribloggato su Antonella Lallo.

    Mi piace

  3. fulvialuna1 ha detto:

    Interessante davvero.

    Mi piace

    1. Grazie mille, sulla schizofrenia si sa ancora troppo poco

      Mi piace

  4. alessandria today ha detto:

    L’ha ribloggato su Alessandria today.

    Mi piace

  5. El Blog de Úrsula ha detto:

    ¡FELIZ 2019, Daniele!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.