Divieto

50 centimetri di circonferenza
Infilando questo cerchio dalla testa o dai piedi e ipotizzando che lo spazio dal cerchio al corpo sia nostro e solo nostro, voglio dire alcune cose.
Il rispetto parte da qui.
Non si invade quello spazio per nessuna ragione senza chiedere permesso, senza percepire consenso e piacere. Non per niente quello spazio è riservato a chi amiamo!
Sembra ovvio ma non è così. Penso a tutte le volte che mi è capitato. Alle volte che non avrei voluto, tante, e invece ho subito avvicinamenti fastidiosi, da parte di persone non desiderate che hanno “rotto” quello spazio. Questo post non è a caso, nella mia mente frullano molte cose e riaffiorano ricordi spiacevoli che meritano di essere raccontati per quello che si può. Pensiamoci prima di “invadere” i 50 cm degli altri.

Giada

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Le perle di R. ha detto:

    Lo comprendo e ti appoggio

    Piace a 2 people

  2. Rain ha detto:

    E immagina come mi senta io, che quello spazio vitale l’ho esteso a una superficie ben più ampia!

    Piace a 1 persona

  3. 0000giada ha detto:

    Me lo immagino si! Ho visto un cortometraggio, poche sere fa, dal titolo “Donne di sabbia” di Rita Colantonio, c’è su you tube. Alla serata c’era lei, la regista/attrice di questo corto, Dibattito finale speciale e particolare sulla fragilità femminile. Ovvio che non so se i contenuti possono piacerti, ma sicuramente fanno riflettere. Un abbraccio Rain!

    "Mi piace"

Rispondi a Rain Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.