L’attività fisica riduce i rischi per la salute

Un nuovo studio su circa 8.000 adulti di mezza età e anziani ha scoperto che interrompere il tempo seduti ogni 30 minuti con attività fisica di qualsiasi intensità o durata riduce il rischio di morte prematura fino al 35%.

Midnight Run (Charlotte Evans)

I risultati evidenziano l’importanza del movimento – indipendentemente dalla sua intensità o quantità di tempo trascorso – per una migliore salute. Lo studio è stato pubblicato online sull’American Journal of Epidemiology. Questi risultati sottolineano un importante messaggio di salute pubblica che l’attività fisica di qualsiasi intensità fornisce benefici per la salute. Circa uno su quattro adulti trascorre più di otto ore al giorno seduto, secondo uno studio recente. In un precedente articolo, i ricercatori hanno scoperto che gli adulti che sedevano per lunghi tratti alla volta – un’ora o più senza interruzione – avevano un rischio maggiore di morte prematura rispetto a quelli che erano sedentari per lo stesso ammontare di tempo, ma si alzavano e si spostavano più spesso. Hanno anche scoperto che le persone sedute per meno di 30 minuti alla volta avevano il più basso rischio di morte prematura, suggerendo che l’assunzione di pause muovendosi ogni mezz’ora potrebbe ridurre il rischio di morte. Ma quanto deve essere intensa, e per quanto tempo, l’attività fisica per contrastare gli effetti negativi dello stare seduti? L’attuale studio ha incluso 7.999 individui, di età pari o superiore a 45 anni, che hanno partecipato a un’indagine nazionale sulle disparità razziali e regionali nell’ictus tra il 2009 e il 2013. Le persone indossavano monitor di attività per almeno quattro giorni per registrare la quantità e l’intensità dell’attività fisica da svegli. I ricercatori hanno schedulato il tasso di mortalità tra i partecipanti fino al 2017. Utilizzando questi dati, hanno stimato che la sostituzione del tempo trascorso con il tempo fisicamente attivo avrebbe un impatto sul rischio di morte prematura. Lo studio ha rilevato che la sostituzione di soli 30 minuti di postura seduta con attività fisica a bassa intensità ridurrebbe il rischio di morte prematura del 17%, una diminuzione statisticamente significativa. Scambiare la stessa quantità di ore con attività da moderate a vigorose sarebbe due volte più efficace, riducendo il rischio di morte prematura del 35 per cento. I ricercatori hanno anche scoperto che brevi momenti di attività – di appena un minuto o due – hanno fornito un beneficio per la salute. Se hai un lavoro o uno stile di vita che comporta un sacco di ore da seduto, puoi ridurre il rischio di morte prematura spostandoti più spesso, per tutto il tempo che vuoi e come la tua abilità consente – sia che ciò significi prendere un’ora intensa o scegliere attività a bassa intensità, come camminare. Mentre lo studio ha stimato il grado in cui il rischio di morire per qualsiasi causa potrebbe essere tagliato scambiando la sedentarietà col movimento, non ha esaminato i risultati specifici relativi alla salute. Nel prossimo studio, prevedono di esaminare il rischio di esiti cardiovascolari specifici, come infarto, insufficienza cardiaca e decessi correlati al sistema cardiovascolare, associati all’attività fisica rispetto al comportamento sedentario.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Potential Effects of Replacing Sedentary Time With Short Sedentary Bouts or Physical Activity on Mortality: A National Cohort Study ” by Keith M Diaz, Andrea T Duran, Natalie Colabianchi, Suzanne E Judd, Virginia J Howard, and Steven P Hooker in American Journal of Epidemiology. Published December 19 2018.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. alessandria today ha detto:

    L’ha ribloggato su Alessandria today @ Pier Carlo Lava.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.