La vitamina B migliora la concentrazione nelle persone con psicosi

Le vitamine del gruppo B possono essere utili per mantenere le capacità di concentrazione tra le persone che hanno avuto un primo episodio di psicosi, ha rilevato uno studio dei ricercatori di Orygen, il Centro nazionale di eccellenza nella salute mentale giovanile.

Vegemite (Crafty Bounder)

Lo studio ha esplorato l’impatto dell’aumento dell’assunzione di vitamine B12, B6 e dell’acido folico da parte di una persona dopo studi in persone con la schizofrenia ha rivelato che un maggiore apporto di queste vitamine potrebbe diminuire i livelli dei pazienti di un amminoacido chiamato omocisteina e migliorare i loro sintomi. Livelli elevati di omocisteina nelle persone che convivono con la schizofrenia sono stati associati a sintomi più gravi. Dato che studi precedenti hanno dimostrato che l’aumento dell’assunzione di vitamina B12, B6 e acido folico diminuisce i livelli di omocisteina e migliora i sintomi tra le persone con schizofrenia, volevano scoprire se somministrare queste vitamine a persone che sperimentano la psicosi del primo episodio raggiungerebbe risultati simili. Un primo episodio di psicosi può essere un precursore dello sviluppo della schizofrenia, ma i sintomi psicotici possono anche essere associati a disturbo bipolare o depressione grave. Nello studio, 100 giovani partecipanti al Centro di prevenzione e di prevenzione delle psicosi precoci di Orygen Youth Health (EPPIC) sono stati assegnati in modo casuale a ricevere supplementi di vitamina B o una compressa di placebo una volta al giorno per 12 settimane. Durante questo periodo, sono stati valutati i livelli di omocisteina dei pazienti, i sintomi e il funzionamento cognitivo (ad esempio, memoria, attenzione, linguaggio e capacità di apprendimento). I risultati sono stati pubblicati nell’attuale numero della rivista Biological Psychiatry. I risultati hanno mostrato che i partecipanti che hanno ricevuto gli integratori di vitamina B hanno ottenuto risultati migliori nel completare i compiti di concentrazione e attenzione nelle 12 settimane rispetto ai partecipanti che hanno ricevuto il placebo. Questo indica che le vitamine B potrebbero avere un effetto neuroprotettivo; anche se non migliorano le capacità di concentrazione di un paziente, potrebbero proteggere queste abilità dal declino. La psicosi è una condizione diversa in cui tutti presentano sintomi diversi e un diverso profilo biologico. Ciò che è stato particolarmente interessante è stato che i partecipanti che avevano livelli di omocisteina anormalmente elevati al basale erano i più sensibili agli integratori di vitamina B, in termini di miglioramento dell’attenzione. I risultati di questo studio supportano un approccio più personalizzato all’integrazione vitaminica nella psicosi del primo episodio, suggerendo che quelli con elevata omocisteina hanno un beneficio maggiore.

Daniele Corbo

Bibliografia: “The Vitamins in Psychosis Study: A randomized, double-blind, placebo-controlled trial of the effects of vitamin B12, B6 and folic acid on symptoms and neurocognition in first-episode psychosis” by Divna Lazic, Abhay P. Sagare, Angeliki M. Nikolakopoulou, Kelly Allott, DPsych, Patrick D. McGorry, PhD, Hok Pan Yuen, MSc, Joseph Firth, PhD, Tina-Marie Proffitt, DPsych, Gregor Berger, MD, Paul Maruff, PhD, Michaela K. O’Regan, PGDip, Alicia Papas, DPsych, Timothy C.B. Stephens, and Colin P. O’Donnell in Biological Psychiatry. Published January 9 2019.

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. B. ha detto:

    …. e fa benissimo anche alla pelle… 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.