Il cervello rappresenta l’illusione ottica come realtà ritardata

Uno studio su esseri umani e scimmie pubblicato su Journal of Neuroscience ha rilevato che lo stesso sottoinsieme di neuroni codifica il moto di flusso complesso attuale e illusorio.

running illusion (Igor kislev)

Questa scoperta supporta, a livello dei singoli neuroni, quello che lo scienziato ceco Jan Purkinje ha ipotizzato 150 anni fa: Le illusioni contengono verità visive. La figura di Pinna-Brelstaff è un’immagine statica di anelli che sembrano ruotare in senso orario mentre ci si sposta in senso antiorario mentre ci si allontana dalla figura. Avendo identificato in precedenza parti specifiche del cervello umano che rappresentano l’illusione di Pinna, i ricercatori dell’Istituto di Neuroscienze-l’Accademia delle Scienze cinese per la prima volta ha confermato che i macachi maschi rhesus probabilmente percepiscono l’illusione in modo simile alle persone. I ricercatori hanno quindi registrato l’attività di singoli neuroni nelle regioni cerebrali precedentemente identificate e hanno scoperto cellule che segnalano il movimento illusorio in modo simile al movimento reale. Un ritardo di circa 15 millisecondi consente al cervello di registrare il movimento illusorio come se fosse reale. Questo studio fornisce nuove intuizioni su come il cervello è alle prese con il continuo squilibrio tra percezione e realtà.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Going with the flow: the neural mechanisms underlying illusions of complex-flow motion” by Junxiang Luo, Keyan He, Ian Max Andolina, Xiaohong Li, Jiapeng Yin, Zheyuan Chen, Yong Gu and Wei Wang in Journal of Neuroscience. Published February 18 2019.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.