Circuiti modulanti lo stress

Lo stress contribuisce alle malattie psichiatriche tra cui la depressione, i disturbi alimentari e la dipendenza. I neuroni che esprimono il fattore di rilascio della corticotropina (CRF) del segnale di stress in una regione del cervello chiamata BNST sono pensati per promuovere risposte negative allo stress.

Stress (Ryan Williams)

I ricercatori hanno riportato nel The Journal of Neuroscience che lo stress acuto nei topi attiva i neuroni CRF nel BNST, supportando un ruolo per questi neuroni nei comportamenti legati allo stress. Hanno dimostrato che la guanfacina, farmaco che agisce sui recettori alfa2A-adrenergici inibitori, riduce l’attività dei neuroni CRF in condizioni sia stressate che non stressate. Negli esperimenti di mappatura, i ricercatori hanno scoperto che i recettori alfa2A-adrenergici riducono l’input eccitatorio al BNST dai neuroni nella regione cerebrale del nucleo parabrachiale. Hanno anche scoperto una popolazione unica di neuroni CRF in topi femminili che possono mediare le differenze di sesso nelle risposte allo stress. I risultati dimostrano interazioni tra norepinefrina, che funziona attraverso i recettori adrenergici e CRF, e offrono preziose intuizioni per lo sviluppo di terapie che possono alterare le risposte negative allo stress.

Daniele Corbo

Bibliografia: “α2A-Adrenergic Receptor Activation Decreases Parabrachial Nucleus Excitatory Drive onto BNST CRF Neurons and Reduces Their Activity In Vivo” by Tracy L. Fetterly, Aakash Basu, Brett P. Nabit, Elias Awad, Kellie M. Williford, Samuel W. Centanni, Robert T. Matthews, Yuval Silberman and Danny G. Winder in Journal of Neuroscience. Published January 16 2019.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.