Avere un fratello maggiore è associato a uno sviluppo linguistico più lento

Intuitivamente, è allettante pensare che un bambino che ha un fratello o una sorella maggiore crescerà in un ambiente linguistico stimolante e svilupperà le proprie abilità linguistiche più velocemente del primogenito della famiglia. Tuttavia, diversi studi hanno dimostrato il contrario: l’acquisizione della lingua in un bambino con un fratello maggiore è più lenta di un bambino che non ne ha. Ciò che è ancora più sorprendente è che apparentemente solo i fratelli maggiori hanno un impatto sulle abilità linguistiche dei loro fratelli più piccoli, come ha appena dimostrato uno studio condotto da un gruppo di ricerca del CNRS, AP-HP, EHESS, ENS e INSERM. Lo studio rileva che i bambini che sono cresciuti con una sorella maggiore hanno lo stesso sviluppo dei bambini senza fratello maggiore. Più di 1000 bambini sono stati seguiti dalla nascita a cinque anni e mezzo nella coorte madre-figlio EDEN. Le loro abilità linguistiche sono state valutate a 2, 3 e 5,5 anni da test che misurano diversi aspetti del linguaggio, come il vocabolario, la sintassi e il ragionamento verbale. I bambini che hanno un fratello maggiore hanno avuto in media un ritardo di due mesi nello sviluppo del linguaggio rispetto ai bambini con una sorella maggiore. Gli scienziati propongono due ipotesi che potrebbero spiegare questo risultato. La prima è che le sorelle maggiori, essendo più disponibili a parlare con i fratelli più piccoli dei fratelli, possono compensare la mancanza di disponibilità dei genitori. Un’altra ipotesi sarebbe che le sorelle maggiori competano meno dei fratelli maggiori per l’attenzione dei genitori. Sebbene questo studio non possa separare queste due ipotesi, mostra che lo sviluppo del linguaggio precoce in un fratello più giovane tende a essere più lento quando il più grande è un maschio. Per il loro prossimo progetto, gli scienziati vogliono esaminare l’impatto della cultura (in particolare l’origine geografica) su questi risultati.

Daniele Corbo

Bibliografia: “The Effect of Older Siblings on Language Development as a Function of Age Difference and Sex”. Naomi Havron et al. Psychological Science

Immagine: Big Brother (Mirek Kuzniar)

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. Maria ha detto:

    Ipotesi che hanno una base molto logica, in fondo.

    "Mi piace"

      1. Maria ha detto:

        Grazie, buona giornata anche a te, Daniele 😊

        "Mi piace"

  2. Le perle di R. ha detto:

    Da questo studio è indifferente se il minore è un maschio o una femmina?

    "Mi piace"

  3. sherazade ha detto:

    Caro Daniele io potrei dare due esempi familiari in questo caso contrario uno riguarda me che ho un fratello maggiore di 2 anni e mezzo e la sua maggiore età Associata a una particolare attenzione che lui stesso aveva nei miei confronti mi hanno aiutato ad avere una Proprietà di linguaggio superiore ai bambini della mia età di 2-3 5 anni.

    Lo stesso avviene nel caso del fratello maschio maggiore di 4 anni e mezzo (lui ne ha 9) con i miei bisnipoti: sicuramente la piccolina se è né molto avvantaggiata.

    Mio figlio è figlio unico Ma come potrei immaginare è stato un genio dal primo vagito anzi di più appena nato ha detto buongiorno in tre lingue!!!

    Buon weekend!

    "Mi piace"

    1. Immagino… ovviamente gli studi non sono deterministici ma probabilistici per cui, per tua buona sorte, ci sono le eccezioni! buon weekend a te!

      "Mi piace"

      1. sherazade ha detto:

        Sai che ovviamente io metto un pizzico di ironia ..Spero che non ti dispiaccia anche sì gli studi in percentuali mi fanno quasi sempre arricciare il naso.

        "Mi piace"

      2. I tuoi commenti sempre sagaci sono sempre i benvenuti! 😘

        "Mi piace"

      3. sherazade ha detto:

        che te lo dico affa’ …il mio Benicio del Toro super in forma, Patricia Arquette bravissima è una incalzante regia di Ben Stiller avresti mai detto!? E soprattutto è una miniserie.

        "Mi piace"

Rispondi a Daniele Corbo (Orme Svelate) Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.