Il tono della voce delle madri condiziona la relazione con i figli adolescenti

I ricercatori hanno scoperto che gli adolescenti hanno meno probabilità di cooperare e sforzarsi nelle richieste della madre quando parlano loro con tono di controllo. Parlare con un figlio o una figlia in tono che mette pressione è anche accompagnato da una serie di emozioni negative e meno sentimenti di vicinanza. Lo studio sperimentale che ha coinvolto oltre 1000 adolescenti di età compresa tra 14 e 15 anni è il primo a esaminare come i soggetti rispondono al tono della voce quando ricevono istruzioni dalle loro madri, anche quando le parole specifiche utilizzate sono esattamente le stesse. Se i genitori desiderano che le conversazioni con i loro adolescenti abbiano il massimo beneficio, è importante ricordare di usare toni di voce di supporto. È facile per i genitori dimenticarlo, soprattutto se si sentono stressati, stanchi o sotto pressione. Lo studio ha mostrato che i soggetti avevano molte più probabilità di impegnarsi con istruzioni che trasmettessero un senso di incoraggiamento e supporto per l’espressione e la scelta di sé. I risultati, sebbene di evidente interesse per i genitori, potrebbero anche essere rilevanti per i maestri di scuola il cui uso di un linguaggio più motivazionale potrebbe influire sull’apprendimento e sul benessere degli studenti nelle loro classi. Gli adolescenti probabilmente si sentono più preoccupati e più felici e, di conseguenza, si sforzano di più a scuola, quando genitori e insegnanti parlano in tono di supporto piuttosto che sotto pressione. Il nuovo studio, pubblicato sulla rivista Developmental Psychology , ha coinvolto 486 maschi e 514 femmine, di età compresa tra 14 e 15 anni. Nell’esperimento, ciascuno dei soggetti è stato assegnato in modo casuale a gruppi che avrebbero ascoltato messaggi identici consegnati da madri di adolescenti in un tono di voce di controllo, di autonomia o neutrale. Le espressioni di controllo impongono pressione e tentano di costringere o spingere gli ascoltatori all’azione. Al contrario, coloro che esprimono il “supporto di autonomia” trasmettono un senso di incoraggiamento e sostegno al senso di scelta degli ascoltatori e all’opportunità di esprimersi. Ognuna delle madri ha pronunciato 30 frasi incentrate sul lavoro scolastico e ha incluso istruzioni come: “È ora di andare a scuola”, “leggerai questo libro stasera” e “farai bene in questo compito”. Dopo la consegna dei messaggi, ogni studente ha intrapreso un sondaggio e ha risposto alle domande su come si sarebbe sentito se la propria madre avesse parlato con loro in quel modo particolare. I risultati hanno mostrato che il tono di voce usato dalle madri può avere un impatto significativo sulle risposte di intenzione emotiva, relazionale e comportamentale degli adolescenti. Sulla maggior parte dei risultati, gli adolescenti che hanno ascoltato le madri che facevano dichiarazioni motivazionali con tono di voce di controllo hanno risposto in modo indesiderato. Al contrario, i toni che supportano l’autonomia hanno suscitato reazioni positive da parte degli ascoltatori rispetto all’ascolto di madri che hanno usato un tono di voce neutro per pronunciare le loro frasi motivazionali. Questi risultati illustrano bene quanto sia potente la nostra voce e che la scelta del tono giusto per comunicare sia cruciale in tutte le nostre conversazioni. I ricercatori intendono ora fare un passo avanti nel loro lavoro studiando in che modo il tono della voce può influire sulle risposte fisiologiche, come la frequenza cardiaca o le risposte di conduttanza della pelle, e quanto possono durare questi effetti.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Listen to your mother: Motivating tones of voice predict adolescents’ reactions to mothers”. Netta Weinstein et al. Developmental Psychology

Immagine: Teenage girl (Veronika Kalacheva)

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. ithemorrighan ha detto:

    Molto, molto interessante!

    "Mi piace"

    1. Grazie. Come i comportamenti dei genitori condizionano i figli dà la possibilità di comprendere tanti aspetti.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.