Paura di vivere

Sentirsi il sangue bloccato
come un ramo di notte ghiacciato,
provi un male che non sai gestire
vorresti solo smettere di vivere,
sei stanca del silenzio di Dio
l’incenso che brucia puzza di oblio,
non c’è benedizione che accenda speranza
se ti lasci implodere nella tua stanza,
il nascondiglio per sfuggire da tutti
in fondo è inverno, bisogna andare in letargo.
Verrà la primavera e sarà amore
col fragore rumoroso del sole
spazzerà via anche la nebbia
nell’incertezza nascono paure,
alla luce tutto sarà diverso
anche questo mondo perverso.

Daniele Corbo

Immagine: Fear (Marin Costiuc)

12 commenti Aggiungi il tuo

  1. lucetta ha detto:

    Sono sensazioni che è meglio non provare mai. Terribile la paura di vivere!!!!!!

    Piace a 1 persona

    1. È vero cara Lucetta! È un po’ come morire…

      Piace a 1 persona

  2. Dora Millaci ha detto:

    Davvero realistica, bella!!!

    "Mi piace"

      1. Dora Millaci ha detto:

        Grazie a te e buona serata ♥

        "Mi piace"

    1. Grazie di cuore, cara☺️😘

      "Mi piace"

  3. Dora Millaci ha detto:

    Posso mettere questa poesia che si addice al Mini-concorso della settimana nella pagina su FB????? Resto in attesa… devo avere conferma entro giovedì sera, grazieee 🙂

    "Mi piace"

    1. Certo, con immenso piacere!!! Grazie mille! ☺️

      Piace a 1 persona

      1. Dora Millaci ha detto:

        wowww, ma grazieee.. copio subito ^_^ Buona serata amico mio

        "Mi piace"

  4. Dora Millaci ha detto:

    Fatto!!! Grazie ancora. Per me è molto bella

    "Mi piace"

    1. Grazie mia cara amica. Ne sono felice ☺️🌷

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.