Il solo fatto di stare vicino al cellulare influenza il tuo pensiero

Poiché gli smartphone sono diventati una parte pervasiva della vita quotidiana negli ultimi dieci anni circa, hanno cambiato il modo in cui le persone socializzano e comunicano. Sono sempre in giro e sempre a portata di mano, o quasi sempre. Quindi cosa succede ai cervelli e ai corpi delle persone quando i loro telefoni sono fuori portata o a portata di mano ma non utilizzabili? Questo è quello che i ricercatori della School of Journalism and Communication, e colleghi hanno cercato di scoprire in un recente studio pubblicato su PLOS One. Il team era interessato a comprendere la psicologia del comportamento comunicativo, compresi i modelli linguistici e il modo in cui i media influenzano i processi sociali e fisici, ideando uno studio che esamina come i soggetti hanno reagito esercitando l’autocontrollo con i loro telefoni. Ha reclutato 125 partecipanti per lo studio, che sono stati assegnati a uno dei tre gruppi e poi ha chiesto loro di sedersi da soli in una stanza vuota per sei minuti, anche se non è stato detto loro la durata. Ecco come sono stati suddivisi i gruppi:

  • Ai membri di un gruppo è stato detto di intrattenersi con il proprio telefono cellulare, tranne che per le telefonate e gli SMS.
  • Ai membri del secondo gruppo fu detto di lasciare i loro telefoni fuori dalla stanza, sedersi da soli senza il loro dispositivo e intrattenersi con i loro pensieri.
  • I membri del terzo gruppo potevano tenere i loro telefoni, ma dissero loro di girarli a faccia in giù sul tavolo di fronte a loro e di non usarli. Fu anche detto loro di intrattenersi con i loro pensieri.

È stato utilizzato un dispositivo al dito per misurare la conduttanza della pelle, un indicatore di eccitazione. Il livello di divertimento, la concentrazione, i vagabondaggi della mente e l’umore generale dei partecipanti sono stati misurati usando questionari post-studio. I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti senza i loro telefoni hanno avuto più difficoltà a concentrarsi e a vagare con la mente di più rispetto a quelli che hanno usato il telefono. E quelli che hanno dovuto resistere usando il loro telefono avevano una maggiore capacità di concentrazione percepita rispetto a quelli che erano seduti senza il loro telefono. La scoperta sorprendente è stata la riduzione della difficoltà di concentrazione quando le persone hanno dovuto resistere ad usare il telefono. Una possibile ragione per cui resistere al telefono ha portato alla percezione di un miglioramento della concentrazione? La maggior parte delle persone pensa che i telefoni siano preziosi e vedendolo davanti a loro, anche se non potevano usarli, ha offerto qualcosa a cui pensare rispetto a sedersi senza il loro telefono. Almeno averlo davanti a sé era psicologicamente meglio che non averlo per niente. Avere una qualche forma di stimolazione esterna, anche se non è stata utilizzata può focalizzare un po ‘la mente. Ciò suggerisce che avere il telefono presente è meglio che non averlo, ma ciò che non è chiaro è se il telefono è speciale o se i partecipanti avrebbero reagito allo stesso modo con un libro davanti a loro che non gli era permesso leggere. Le scoperte si adattano alla ricerca dell’Università della Virginia, secondo cui quando le persone hanno avuto il tempo di “pensare solamente”, sperimentano conseguenze psicologiche – meno divertimento, più difficoltà a concentrarsi, più vagabondaggio mentale – rispetto al caso in cui avessero qualche forma di stimolazione esterna. La mente può vagare e perdere la concentrazione quando non ti viene dato un aiuto di pensiero, che può essere meno psicologicamente positivo per le persone. Questo studio si inserisce anche in un quadro per cercare di capire se la tecnologia, o i media in generale, sono specchi o modificatori del comportamento umano. Se la tecnologia è uno specchio, le esperienze mediate riflettono anche il modo in cui le persone agiscono offline. Se la tecnologia è un modificatore, in alcuni casi sta cambiando il modo in cui ci comportiamo, pensiamo e ci sentiamo nel mondo. Questa è ancora davvero una domanda aperta. Ci sono alcuni casi in cui le esperienze con i media mostrano consistenza nel comportamento, ma altri casi in cui non svolgono un ruolo cruciale e modificativo. Sarebbe interessante esplorare queste ipotesi.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Psychological and physiological effects of applying self-control to the mobile phone”. David M. Markowitz, Jeffrey T. Hancock, Jeremy N. Bailenson, Byron Reeves. PLOS ONE

Immagine: Beautiful Woman with smartphone (Galan Adrian)

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. allenrizzi ha detto:

    Lo smartphone ci ha resi tutti zombi. È un peccato che le persone stiano perdendo le loro capacità di comunicare faccia a faccia.

    "Mi piace"

    1. Assolutamente vero. Purtroppo la dipendenza che abbiamo sviluppato ha impoverito le relazioni.

      Piace a 1 persona

      1. allenrizzi ha detto:

        Appunto!

        "Mi piace"

  2. texting is taking over from talking. Cannot properly talk in 140 characters. many are becoming increasingly cut off.

    sms sta prendendo il posto del parlare. Impossibile parlare correttamente con 140 caratteri. molti stanno diventando sempre più tagliati.

    "Mi piace"

    1. The real problem is that relationships are castrated by this way of communicating… Thanks for your comment

      "Mi piace"

  3. ladyp25 ha detto:

    La vera comunicazione è stata sostituita con la conversazione telefonica. Alcune persone non sanno come iniziare una corretta conversazione con un individuo fisicamente e inoltre, l’uso delle lingue dei social media ha influenzato le nostre parole e tendiamo a usarle in un ambiente formale e persino nella nostra conversazione quotidiana.

    "Mi piace"

    1. Molte persone hanno proprio difficoltà ad approcciarsi ad una persona che hanno davanti fisicamente. Si è perso la capacità ed il gusto di avere relazioni piene che passano attraverso un corpo e tutti i sensi…

      "Mi piace"

      1. ladyp25 ha detto:

        così vero

        "Mi piace"

Rispondi a ladyp25 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.