Cinismo e mancanza di rispetto: un circolo vizioso

Un team internazionale di scienziati ha scoperto che essere trattati senza rispetto può portare le persone a sviluppare convinzioni ciniche sulla natura umana. Le credenze ciniche sulla natura umana, a loro volta, contribuiscono a essere nuovamente trattati senza rispetto dagli altri – e comportarsi in modo irrispettoso verso gli altri. Attraverso elaborati studi trasversali, longitudinali e sperimentali, gli scienziati hanno dimostrato che la mancanza di rispetto e il cinismo costituiscono un circolo vizioso. La pubblicazione congiunta dell’Università di Colonia, nonché dell’Università di Tilburg, Paesi Bassi e dell’Università del Minnesota, USA è ora disponibile in versione online e sarà disponibile presto nel Journal of Experimental Psychology: General. I ricercatori hanno usato diversi metodi: hanno dimostrato l’effetto causale della mancanza di rispetto sperimentata sul cinismo e il caso opposto, cioè il cinismo sulla mancanza di rispetto, in un totale di cinque studi sperimentali con 1.149 partecipanti e un diary study con 462 partecipanti. Un’analisi trasversale dei dati dell’European Social Survey (ESS) con campioni rappresentativi di popolazione di paesi europei (per un totale di 53.333 intervistati) ha mostrato una chiara connessione tra mancanza di rispetto subita e cinismo in 28 paesi su 29. Un’analisi longitudinale dei dati dello US Health and Retirement Study (HRS) per un totale di 19.922 intervistati ha mostrato che, da un lato, la mancanza di rispetto ha previsto lo sviluppo del cinismo in un periodo di quattro anni. D’altro canto, nutrire convinzioni ciniche sulla natura umana ha anche reso più probabili le future esperienze di mancanza di rispetto. Quando le persone vengono trattate irrispettosamente dagli altri, spesso tendono a generalizzare le loro esperienze negative e considerano ingiustamente altre persone come immorali, ingiuste ed egoiste in generale. Tuttavia, un’immagine così distorta dell’umanità può paradossalmente portare a provocare rinnovate brutte esperienze con altre persone e anche a una tendenza a trattare gli altri malamente. Le nuove scoperte degli scienziati possono anche aiutare a capire perché il cinismo e la mancanza di rispetto nei confronti degli altri sono in aumento in molte società.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Victims, perpetrators, or both? The vicious cycle of disrespect and cynical beliefs about human nature”. Stavrova, O., Ehlebracht, D., & Vohs, K. D. Journal of Experimental Psychology: General

Immagine: Self Portrait As A Cynic (Carlo Formisano)

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lara/Trace ha detto:

    I want to read this study!

    "Mi piace"

      1. Lara/Trace ha detto:

        Thank you. Reading now!

        "Mi piace"

Rispondi a Lara/Trace Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.