La maternità prevale sul processo decisionale del cervello

Mother And Child New Media by Jim Velgot

La maternità coinvolge le regioni decisionali del cervello per dare priorità alla cura della prole, secondo una nuova ricerca sui ratti pubblicata su eNeuro. Prendere decisioni richiede il filtraggio della corteccia prefrontale mediale e la repressione di più flussi di informazioni. Ciò comporta scegliere spesso tra stimoli potenti e contrastanti, come quando le madri che usano droghe devono scegliere tra il loro nuovo figlio o la ricerca di droghe. Poiché le terapie della dipendenza più efficaci in questa situazione funzionano enfatizzando la relazione madre/bambino, i ricercatori hanno ipotizzato che una regione del cervello debba dirigere una madre a dare priorità alla prole rispetto ai farmaci. Per individuare questa regione del cervello, il team ha temporaneamente disattivato diverse regioni delle cortecce prefrontali dei topi con un anestetico locale e testato la preferenza dei topi per i loro cuccioli o cocaina. Prima dell’inattivazione, il 40% dei ratti preferiva trascorrere del tempo in una stanza associata alla cocaina, il 40% preferiva una stanza associata al cucciolo e il 20% preferiva una stanza neutra. Ma quando gli scienziati hanno inattivato la corteccia infralimbica dei ratti, il 78% dei ratti ha preferito la stanza della cocaina e nessuno ha scelto la stanza dei cuccioli. Il contrario era vero quando la corteccia prelimbica era inattivata: il 71% dei ratti preferiva la stanza dei cuccioli e nessuno sceglieva la stanza della cocaina. L’inattivazione della corteccia infralimbica riduceva anche i comportamenti materni della madre nei confronti dei suoi cuccioli. I ricercatori hanno scoperto che durante la maternità, il cervello recluta i poteri discriminatori della corteccia infralimbica per dare priorità alla prole rispetto ai desideri concorrenti.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Infralimbic Cortex Biases Preference Decision Making for Offspring Over Competing Cocaine Associated Stimuli in New Mother Rats” by Mariana Pereira and Joan I. Morrell. eNeuro

Immagine: Mother And Child (Jim Velgot)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.