I gatti possono aiutare ad aumentare l’empatia e diminuire l’ansia nei bambini con autismo

Moon Cat and Child by Olga Yakubouskaya | Cat painting, Cat art print, Cat  artwork

Questo studio parte dall’esperienza personale di una ex infermiera della Columbia Public Schools, che interagiva spesso con studenti con disabilità che assumevano vari farmaci o avevano convulsioni durante il giorno. In alcune scuole, l’insegnante di educazione speciale portava cani, porcellini d’India e pesci come ricompensa per il buon comportamento, e notò che gli animali domestici per gli studenti con disabilità sembravano una presenza calmante. Ora come ricercatrice presso il MU Research Center for Human-Animal Interaction (ReCHAI) del MU College of Veterinary Medicine, quell’infermiera studia i benefici che gli animali da compagnia possono avere sulle famiglie. Mentre ci sono molte ricerche esistenti che enfatizzano i benefici dei cani per i bambini con autismo, quest’ultimo studio ha scoperto che i gatti possono aiutare ad aumentare l’empatia mentre diminuiscono l’ansia da separazione per i bambini con autismo. I risultati possono avere implicazioni benefiche per le famiglie che prendono in considerazione l’adozione di un animale da compagnia per il loro bambino. Ricerche precedenti hanno dimostrato che i genitori di bambini con autismo sono più stressati rispetto ai genitori di bambini con qualsiasi altra disabilità. Se una famiglia sta prendendo in considerazione l’adozione di un animale da compagnia, è giusto fornire le migliori informazioni possibili basate sull’evidenza in modo che possano prendere una decisione informata e i gatti potrebbero essere più utili dei cani per alcune famiglie. Nello studio, le famiglie che avevano bambini con autismo di età compresa tra 6 e 14 anni sono state reclutate attraverso il MU Thompson Center for Autism and Neurodevelopmental Disorders e monitorate dopo aver adottato un gatto nella loro casa. I gatti sono stati sottoposti a screening per il temperamento per garantire che fossero calmi e una buona coppia per la famiglia. Non solo le famiglie hanno segnalato un legame istantaneo tra il loro bambino con autismo e il loro nuovo gatto, ma il legame è rimasto forte nel corso del tempo e l’ansia del bambino è diminuita nel tempo. Hanno scoperto che il vantaggio principale di questi animali da compagnia è la loro accettazione incondizionata. Alcuni bambini con autismo possono avere problemi sensoriali o essere sensibili ai rumori forti, quindi un gatto può essere un animale domestico appropriato e confortante per alcune famiglie a causa della loro presenza calmante. Aiutare le famiglie a fare la scelta migliore per i loro figli ha motivato la ricerca con gli animali da compagnia e i risultati dello studio evidenziano i benefici dell’interazione uomo-animale. Una cosa importante è che è necessario coinvolgere i genitori in modo che possano fare scelte informate per i loro figli. Gli animali domestici sono un modo per migliorare il benessere ed è gratificante fornire assistenza alle famiglie che vogliono intraprendere questa strada.

Daniele Corbo

Bibliografia: “Exploratory study of cat adoption in families of children with autism: Impact on children’s social skills and anxiety” by Gretchen Carlisle et al. Journal of Pediatric Nursing

Immagine: Moon Cat And Child (Olga Yakubouskaya)

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Antartica ha detto:

    😳 Giuro che il gatto è l’ultimo tipo di animale che avrei mai associato all’empatia… …Non si finisce.mai di imparare. 😃

    Buona serata. 😊

    "Mi piace"

    1. Anche io… 😁 Buona serata a te☺️🤗

      Piace a 1 persona

  2. luisa zambrotta ha detto:

    Che bella notizia!

    "Mi piace"

    1. Ogni tanto qualche notizia che ti risulta gradita…

      Piace a 1 persona

      1. luisa zambrotta ha detto:

        Ma certo! Interessante anche l’articolo sugli spazi cerebrali impegnati quando si è in disaccordo

        "Mi piace"

  3. fulvialuna1 ha detto:

    Meraviglia! Il gatto è un animale magico 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.