Cosa spinge le persone a desiderare più autocontrollo?

Self-Control Paintings For Sale |

L’autocontrollo influisce in modo significativo sul benessere e sul successo oggettivo nella vita. Sebbene molti concordino sul fatto che un alto grado di autocontrollo sia benefico, aiutare le persone a sviluppare un maggiore autocontrollo è una sfida complicata. L’addestramento all’autocontrollo, come l’allenamento in qualsiasi dominio, è influenzato dalla domanda fondamentale se una persona è motivata a migliorare l’autocontrollo. Recenti lavori hanno scoperto che le persone differiscono per quanto fortemente desiderano un migliore autocontrollo e rivela alcuni dei fattori che influenzano questo desiderio. Il desiderio di autocontrollo (DSC) riflette il desiderio di avere una migliore capacità di autocontrollo. Questo desiderio è influenzato da richieste sociali o culturali, nonché da motivazioni interne. In un nuovo studio condotto dalla Bar-Ilan University israeliana, dall’Università australiana del Queensland e dalla Texas Tech University negli Stati Uniti, i ricercatori hanno cercato di scoprire gli elementi che spingono le persone a sperimentare una maggiore DSC. I loro risultati sono stati recentemente pubblicati sulla rivista Motivation Science dell’APA. La ricerca ha coinvolto quattro studi separati. In tutti gli studi, gli individui con un basso autocontrollo dei tratti hanno espresso una maggiore DSC. Cioè, gli individui che cronicamente credono di essere carenti di autocontrollo vorrebbero averne di più (riflettendo una carenza). Tuttavia, cosa importante, i quattro studi hanno dimostrato che il DSC dipende anche dalla sensazione degli individui che l’autocontrollo sia necessario per raggiungere gli obiettivi attuali (che riflette la necessità). Nello Studio 1, la necessità è stata espressa da una maggiore paura del fallimento nel non raggiungere gli obiettivi, e nello Studio 2 è stata espressa associando il DSC al raggiungimento degli obiettivi nel prossimo futuro. Fondamentalmente, gli studi 3 e 4 hanno utilizzato disegni sperimentali e hanno dimostrato che il riconoscimento della rilevanza dell’autocontrollo per gli obiettivi attuali (per esempio, la conoscenza di un compito difficile imminente) provoca un aumento del desiderio di autocontrollo. Lo studio ha anche scoperto che un forte desiderio di autocontrollo prediceva una maggiore disponibilità a iscriversi a un corso di autocontrollo, evidenziando l’importanza pratica della comprensione delle basi di questo desiderio. In uno studio del 2017, due degli autori dello studio corrente hanno esplorato le implicazioni di avere un forte desiderio di autocontrollo sulle prestazioni del compito. Ha rivelato un effetto ironico, per cui il desiderio di un maggiore autocontrollo si traduceva in prestazioni ridotte del compito di fronte a sfide difficili. Coloro che desideravano un maggiore autocontrollo si aspettavano di ottenere risultati peggiori nel compito e quindi rinunciarono. Nel contesto di questo studio, ci si potrebbe chiedere cosa spinge le persone a desiderare un maggiore autocontrollo se porta a conseguenze disastrose. La spiegazione che emerge dalle presenti scoperte è che il desiderio spesso sorge troppo tardi nel processo di affrontare le sfide e le prospettive di successo non possono migliorare. Desiderare un maggiore autocontrollo può portare a un migliore autocontrollo, ma solo quando questo desiderio serve un processo a lungo termine di auto-miglioramento. Se il desiderio nasce quando si ha già bisogno di un alto grado di autocontrollo, il desiderio potrebbe essere dannoso. Affinché il desiderio di autocontrollo abbia effetti benefici, deve sorgere in un punto in cui il cambiamento è fattibile. Cambiare l’autocontrollo è una sfida molto difficile e deve essere considerato un viaggio, non un evento unico. I risultati aggiungono un tassello mancante nella comprensione dei processi che governano la capacità delle persone di sviluppare un migliore autocontrollo. Sottolineano inoltre la necessità di affrontare il desiderio di avere un migliore autocontrollo e di comprenderne l’effetto nel determinare comportamenti effettivi volti a migliorare l’autocontrollo come fattore importante nei programmi volti a migliorare l’autocontrollo.

Daniele Corbo

Bibliografia: “What makes people want more self-control: A duo of deficiency and necessity” by Uziel, L., Baumeister, R. F., & Alquist, J. L. Motivation Science

Immagine: Self-Control (Svetlana Bagdasaryan)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.