Leader narcisistici: anche i bambini si innamorano del loro fascino superficiale

Risultato immagini per children saatchi art

Viviamo in un’epoca di leadership narcisistica. In tutto il mondo, stiamo assistendo all’ascesa e alla caduta di  leader narcisistici  – persone che hanno una visione grandiosa di se stessi, che credono che leggi e regolamenti non si applichino a loro e che bramano il rispetto e l’ammirazione dei loro seguaci. La leadership narcisistica potrebbe avere radici nell’infanzia? Gli psicologi hanno deciso di indagare. Il narcisismo è un tratto della personalità caratterizzato da un senso gonfiato di importanza personale e diritto. Il loro lavoro mostra che il narcisismo si  sviluppa durante l’infanzia . Dall’età di sette anni, ci sono differenze stabili tra i bambini nei loro livelli di narcisismo. I bambini narcisisti hanno maggiori probabilità di fare  affermazioni  come “Sono una persona molto speciale”, “i bambini come me meritano qualcosa in più” e “Sono un ottimo esempio da seguire per gli altri bambini”. Da adulti, i narcisisti spesso  emergono come leader in gruppi. I narcisisti affascinano gli altri con il loro fascino seducente, la visione audace e l’incrollabile fiducia in se stessi. Dato che i bambini trascorrono la maggior parte del loro tempo libero a scuola  in gruppo , i ricercatori si sono chiesti se i bambini narcisisti sarebbero stati visti come leader dai loro coetanei. Potrebbero essere i “primi ministri” del parco giochi. Per il loro  studio , hanno reclutato un campione di 332 bambini di età compresa tra 7 e 14 anni. Hanno valutato i loro livelli di narcisismo e poi hanno chiesto ai bambini di scrivere i nomi dei compagni di classe che percepivano come un “vero leader”. Hanno spiegato che un leader è “qualcuno che decide cosa fa un gruppo, qualcuno che è il capo”. I bambini narcisisti erano spesso visti dai loro compagni di classe come veri leader. L’associazione tra narcisismo e leadership era così coerente che è emersa nel 96% di tutte le classi che hanno studiato. Quindi ora si sa che i bambini narcisisti spesso emergono come leader nelle loro classi. Ma eccellono davvero come leader? Per rispondere a questa domanda, hanno invitato i bambini a svolgere un’attività collaborativa. Hanno formato un comitato di tre persone per selezionare il miglior agente di polizia tra diversi candidati. Hanno ricevuto descrizioni dettagliate di ogni candidato, con attributi come “gli piace aiutare gli altri”, “è bravo nel karate” e “ha paura del buio”. Il compito è stato progettato in modo che i bambini potessero identificare il miglior candidato solo quando hanno condiviso le informazioni sui candidati con i membri del loro gruppo. La collaborazione era fondamentale . Hanno assegnato a caso un bambino come leader. Questo bambino sedeva a capotavola ed era responsabile di guidare la discussione di gruppo e prendere la decisione finale. Nonostante abbiano una percezione positiva delle proprie capacità di leadership, i bambini narcisisti non eccellevano come leader. Rispetto ad altri leader, non hanno mostrato una leadership migliore e non hanno guidato i loro gruppi a prestazioni migliori. Erano perfettamente nella media. Se i bambini narcisisti in realtà non eccellevano come leader, perché i loro compagni di classe li vedevano ancora come veri leader? I bambini, come gli adulti, possono prendere il grande discorso sugli individui narcisisti al valore nominale. In effetti, le persone spesso non sono in grado di guardare attraverso la facciata narcisistica,  scambiando la fiducia per competenza. Questo potrebbe aiutarci a capire cosa spinge le persone a scegliere i narcisisti per guidarli, ma non significa che i leader narcisisti adulti debbano essere paragonati ai bambini. È preoccupante che l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump sia stato, in vari punti, descritto come un “bambino in capo”, “un bambino insicuro che si vanta” e “un bambino viziato di cinque anni che fa i capricci”. Non è solo ingiusto nei confronti dei bambini piccoli, ma legittima anche il comportamento di Trump mentre era in carica. Un adulto può essere considerato responsabile per l’incitamento alla violenza e il minamento della democrazia; un bambino non può esserlo. Nel 1931, Sigmund Freud  scrisse  che i narcisisti “impressionano gli altri come” personalità “” e sono adatti “per assumere il ruolo di leader”. Questo lavoro mostra, tuttavia, che i narcisisti eccellono nell’impressionare gli altri, non nel guidare gli altri. Come società, dovremmo essere più attenti a selezionare i nostri leader in base alla loro competenza piuttosto che alla loro fiducia in se stessi.

Daniele Corbo

Bibliografia: The Conversation

Immagine: Children (Dasha Chaika)

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Le perle di R. ha detto:

    Un articolo che apre alla riflessione.

    "Mi piace"

    1. Si, apre tanti quesiti di difficile risposta. Ciao Rita

      Piace a 2 people

      1. bloggomoda ha detto:

        D’accordissimo…

        Piace a 1 persona

Rispondi a Le perle di R. Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.