Perché gli hobby possono migliorare la nostra salute mentale

Risultato immagini per reading saatchi art

La pandemia ha messo a dura prova la salute mentale di molte persone . Data la paura del virus e le restrizioni governative sui movimenti, molti possono comprensibilmente sentirsi più soli, ansiosi e depressi del solito. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha persino pubblicato una guida su come le persone possono prendersi cura della propria salute mentale durante questo periodo difficile. Il consiglio chiave include cercare di mantenere uno schema regolare di alimentazione, sonno, igiene ed esercizio fisico. Ma una raccomandazione meno ovvia è assicurarti di trovare ancora il tempo per fare le cose che ti piacciono. In effetti, la ricerca mostra che avere un hobby è collegato a livelli più bassi di depressione e può persino prevenire la depressione per alcuni. Perdere interesse e gioia per le cose che normalmente ti piace fare è un sintomo di cattiva salute mentale. Conosciuto come anedonia, questo è un sintomo comune della depressione ed è qualcosa da cui i pazienti dicono che vorrebbero più sollievo , probabilmente perché i farmaci usati per trattare la depressione mirano ad altri sintomi e non sembrano alleviarlo. Per alcune persone, l’anedonia è uno dei primi sintomi della depressione e può persino essere utilizzata per prevedere la gravità della depressione che una persona potrebbe sperimentare. Quindi, trovare il tempo per i tuoi interessi e piaceri, come un hobby, durante la pandemia potrebbe essere un modo per evitare l’anedonia e la depressione. In effetti, la prescrizione sociale è un metodo di trattamento in cui i medici possono chiedere ai pazienti con depressione da lieve a moderata di intraprendere un intervento non medico (come un hobby) per migliorare la loro salute mentale. Poiché gli antidepressivi possono essere meno efficaci in quelli con depressione lieve, questa strategia di trattamento può comunque aiutare i pazienti con depressione a trovare sollievo dai loro sintomi. Finora, alcuni studi hanno dimostrato che i programmi di prescrizione sociale che chiedono ai pazienti di dedicarsi a hobby come il giardinaggio o l’ arte sono benefici per la salute mentale e il benessere. L’evidenza mostra anche che anche per quelli con depressione clinica, alcuni trattamenti psicologici – come l’attivazione comportamentale, che richiede ai pazienti di programmare in tempo per fare cose che portano loro piacere e gioia – migliorano i sintomi della depressione. Una vasta gamma di attività e hobby può svolgere un ruolo nella prescrizione sociale e nell’attivazione comportamentale, come l’esercizio, suonare uno strumento, disegnare, leggere o fare bricolage. Il motivo per cui trovare il tempo per gli hobby può funzionare ha a che fare con il modo in cui influenzano il sistema di ricompensa nel cervello. Quando prendiamo parte a un hobby che ci piace, vengono rilasciati messaggeri chimici nel cervello (noti come neurotrasmettitori), come la dopamina, una sostanza chimica che ci aiuta a provare piacere. Queste sostanze chimiche benefiche possono quindi farci desiderare di fare di nuovo l’hobby e sentirci più motivati ​​a farlo. Quindi, anche se all’inizio potremmo non sentirci motivati ​​a dedicare del tempo a un hobby, una volta che lo iniziamo e proviamo il piacere associato, questo darà il  via al nostro sistema di ricompensa  e successivamente la nostra motivazione a farlo di nuovo. Questo è qualcosa che i ricercatori stanno cercando in modo più approfondito  nel loro laboratorio. Oltre al piacere e alla motivazione, gli hobby possono portare anche altri vantaggi. Gli hobby fisici possono, ovviamente, migliorare la tua forma fisica e altri possono persino migliorare la tua funzione cerebrale. La ricerca suggerisce che alcuni hobby, come  suonare uno strumento musicale,  possono migliorare la tua memoria, mentre gli hobby artistici (come la lettura o i puzzle o i giochi da tavolo) sono segnalati per  prevenire la demenza  più avanti nella vita. Quindi, se ti senti inferiore al normale durante la pandemia, forse prova a trovare il tempo per impegnarti di nuovo con alcuni hobby che potresti aver apprezzato in passato o provarne di nuovi. Puoi anche cercare aiuto o guida dal tuo medico di famiglia o da un terapista per trovare il trattamento migliore per te.

Daniele Corbo

Bibliografia: The Conversation

Immagine: Girl reading (Rosalind Roberts)

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Il blog è considerato un hobby? 🙂
    Buongiorno Daniele e buon lavoro.

    "Mi piace"

    1. Direi proprio di si Luisella! Buona giornata a te

      Piace a 1 persona

  2. eleonorabergonti ha detto:

    La lettura è uno degli hobby più belli che una persona possa avere. Oltre a prevenire la demenza con la lettura si imparano sempre cose nuove, si viaggia con la fantasia, si aprono nuovi orizzonti, ecc. W la lettura e W i libri, 🙂!

    "Mi piace"

    1. Sono completamente d’accordo con te. Buona giornata Eleonora

      Piace a 1 persona

      1. eleonorabergonti ha detto:

        Buona giornata anche a te, 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.