I “giocattoli che scoppiano” danno sollievo da stress e ansia negli adulti e nei bambini

This shows a little girl with a popping toy

La più recente mania anti-stress è far scoppiare i giocattoli. Adulti e bambini di  tutto il mondo  hanno  acquistato  questa versione riutilizzabile all’infinito di un’attività di fidget preferita da tempo: il pluriball scoppiettante. Realizzate in silicone e disponibili in una gamma di colori, forme e dimensioni, sono “bolle” a mezza sfera che possono essere spinte all’interno, producendo un piacevole e soffice suono scoppiettante. Dopo averli “schioccati” tutti, puoi capovolgere il giocattolo e ricominciare dall’altra parte. Alcuni potrebbero ricordare la  mania del spinner fidget del 2017  e la controversia che questi dispositivi hanno causato, con alcuni insegnanti che li hanno addirittura  banditi dalle aule . I giocattoli scoppiettanti sollevano la domanda perenne se e quando i giocattoli anti-stress potrebbero essere utili. Sono una seccatura? O potrebbero aiutare te o i tuoi figli a gestire  lo stress pandemico e il pensiero confuso ?
Negli ultimi anni, un gruppo di ricerca  ha esaminato in profondità il modo  in  cui i bambini e gli adulti  usano giocattoli e oggetti. Quello che hanno trovato ci dice che questi articoli non sono  una moda che presto scomparirà . Nonostante a volte siano  fastidiose distrazioni per gli altri , gli oggetti anti-stress sembrano avere usi pratici sia per gli adulti che per i bambini, specialmente nei periodi di stress. L’agitazione non è iniziata con il giocattolo scoppiettante e le manie dello spinner. Se hai mai fatto clic su una penna a sfera ancora e ancora, hai usato un elemento fidget. Come parte del loro lavoro, i ricercatori hanno chiesto alle persone con quali oggetti piace giocare e come e quando li usano. (Hanno  compilato le loro risposte online  e accolgono con favore  ulteriori contributi .) Le persone spesso riferiscono che agitarsi con un oggetto in mano li aiuta a rimanere concentrati quando svolgono un compito lungo o rimanere fermi e attenti in una lunga riunione. Gli oggetti con cui le persone si agitano includono graffette, chiavette USB, auricolari e nastro adesivo. Ma le persone acquistano anche oggetti specializzati come giocattoli scoppiettanti per questo scopo. La ricerca psicologica sulla ricerca delle sensazioni ci dice che le persone spesso cercano di adattare le loro esperienze e il loro ambiente in modo che forniscano  il giusto livello di stimolazione . Persone diverse funzionano bene in circostanze diverse. Ad alcuni piace il silenzio totale per aiutarli a concentrarsi, mentre altri sono più felici di lavorare in un ambiente rumoroso e affollato. Il livello ottimale di stimolazione varia da  persona a persona  e può cambiare per una persona nel corso della giornata a  seconda di ciò che sta cercando di fare . Le persone ottimizzano i loro ambienti per ottenere le cose giuste, ad esempio  indossare le cuffie in un ambiente rumoroso dell’ufficio  per passare a un rumore meno fastidioso. Una persona che non riesce ad alzarsi e camminare per sentirsi più energica o andare a prendere una tazza di tè per calmarsi può trovare utile usare un oggetto anti-stress per rimanere concentrata e calma pur rimanendo ferma. Un altro motivo comune per l’irrequietezza che hanno visto tra gli adulti nel loro studio online  è che alcuni oggetti anti-stress, come una pietra liscia preferita, possono essere utilizzati per calmare e raggiungere uno stato più rilassato, contemplativo o persino consapevole. I bambini hanno anche  parlato di come gli oggetti li aiutino a gestire le emozioni. Ad esempio, potrebbero stringere una palla antistress quando si sentono arrabbiati o potrebbero accarezzare un giocattolo morbido e sfocato quando sono ansiosi. I dati auto-riportati che hanno ottenuto da adulti e bambini sono in linea con  resoconti aneddotici  secondo cui i giocattoli anti-stress possono aiutare i bambini con problemi di attenzione o ansia a rimanere concentrati e calmi in classe. In effetti, i giocattoli di fidget sono stati  disponibili per i bambini  da utilizzare a scopo terapeutico per un bel po’ di tempo. Non è stato ancora condotto uno studio di ricerca definitivo sull’impatto di questi giocattoli. In uno  studio preliminare che ha  esaminato l’uso della palla anti-stress, gli alunni di prima media che hanno utilizzato questi giocattoli durante l’istruzione hanno riferito in modo indipendente che il loro atteggiamento, attenzione, capacità di scrittura e interazione con i pari sono migliorati. La ricerca significativa più vicino è uno studio condotto dalla  University of California,  che ha scoperto che un movimento più generale nei bambini con ADHD, misurato utilizzando un accelerometro sulla caviglia, li ha aiutati a svolgere questo compito cognitivamente impegnativo. Attualmente stanno  collaborando al primo studio rigoroso degli effetti degli oggetti irrequieti sulle persone con ADHD , con il supporto del National Institutes of Health. Mirano a capire meglio come l’uso di giocattoli fidget possa supportare la cognizione delle persone. Per fare questo, il team ha costruito una  palla “intelligente”  che rileva quando e come viene utilizzata. Il team sta monitorando esattamente quando i partecipanti allo studio si agitano mentre lavorano e come questo si correla con i cambiamenti nelle loro prestazioni in compiti di pensiero impegnativi. Il gruppo sta anche lavorando con specialisti nell’apprendimento socio-emotivo e nella tecnologia dei bambini, incluso  il King’s College di Londra , per capire se e come dare ai bambini un oggetto “intelligente” in grado di rispondere al loro tocco potrebbe aiutarli a calmarli e migliorare le loro capacità auto-calmanti. Abbiamo costruito una piccola “creatura ansiosa” che i bambini potevano abbracciare e accarezzare per calmarlo. La creatura inizia con un battito cardiaco accelerato e poi si accontenta di fare le fusa una volta placata. I primi  risultati  sono promettenti e sono stati recentemente applicati dagli sviluppatori di prodotti commerciali per creare  un giocattolo interattivo per calmare i bambini . 
Se gli oggetti di fidget sono così utili, perché le  scuole li hanno vietati e perché gli  insegnanti li hanno portati via ? Non tutti gli elementi di fidget sono creati uguali. Alcuni sono più fonte di distrazione di altri. Gli oggetti anti-stress consigliati dalla maggior parte dei terapisti possono essere usati senza guardare e non attirano troppo l’attenzione degli altri con il movimento o il rumore. Il movimento agitatore ha distratto gli altri bambini nelle classi. I giocattoli scoppiettanti non hanno movimenti che attirano gli occhi degli altri, ma fanno un po’ di rumore. I bambini dello studio hanno riferito che il rumore era una delle ragioni per cui venivano portati via i giocattoli in classe. Per questo motivo, scoppiare i giocattoli potrebbe non essere così gradito poiché il mondo ritorna lentamente a un maggiore apprendimento di persona. Ma potrebbero essere ottimi per i bambini (o gli adulti) che possono premere il pulsante di disattivazione dell’audio nella scuola e nelle riunioni online. Sebbene la ricerca sia ancora in corso, l’esperienza pratica dei terapeuti e le riflessioni di sé sia ​​degli adulti che dei bambini suggeriscono che i giocattoli anti-stress possono essere utili per il supporto emotivo e cognitivo. Potrebbero esserci dei vantaggi nel procurare a te stesso o a tuo figlio un giocattolo irrequieto per superare un muro di noiose riunioni Zoom o una stressante giornata di scuola.

Daniele Corbo

Bibliografia: The Conversation

Immagine: The Conversation

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Dina ha detto:

    In effetti anch’io adoro il pluriball. Quando nel magazzino della Sala Op. arriva qualche strumento nuovo, in esso imballato, io non resisto e di corsa, lo faccio scoppiettare.
    È super rilassante.

    "Mi piace"

    1. Penso che non si possa resistere! Ciao Dina

      "Mi piace"

  2. moragnoffke ha detto:

    Yes that is true and dogs chew for that very reason too 😄

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.