La scrittura può migliorare la salute mentale

Angela Writing A Letter (SOLD) Painting by Frederic Belaubre |

Ernest Hemingway ha affermato che gli scrittori dovrebbero  “scrivere molto forte e chiaro su ciò che fa male . Sebbene Hemingway potrebbe non averlo saputo all’epoca, la ricerca ha ora dimostrato che scrivere di “ciò che fa male” può aiutare a  migliorare la nostra salute mentale.
Ci sono più di  200 studi  che mostrano l’effetto positivo della scrittura sulla salute mentale. Ma mentre i  benefici psicologici sono coerenti  per molte persone, i ricercatori non sono completamente d’accordo sul perché o sul modo in cui la scrittura aiuta. Una teoria suggerisce che reprimere le emozioni può portare a  disagio psicologico. È logico, quindi, che la scrittura possa aumentare la salute mentale perché offre un modo sicuro, confidenziale e gratuito per rivelare emozioni che erano state  precedentemente imbottigliate. Tuttavia, studi recenti hanno iniziato a mostrare come un aumento della  consapevolezza di sé, piuttosto che semplicemente rivelare le emozioni, potrebbe essere la chiave di questi miglioramenti nella salute mentale. In sostanza, l’autoconsapevolezza è essere in grado di rivolgere la propria  attenzione all’interno verso se stessi. Rivolgendo la nostra attenzione all’interno, possiamo diventare più consapevoli dei nostri tratti, comportamenti, sentimenti, credenze, valori e motivazioni.
La ricerca suggerisce che diventare più consapevoli di sé può essere utile in vari modi. Può aumentare la nostra  fiducia  e incoraggiarci ad  accettare di più gli altri. Può portare a una maggiore  soddisfazione sul lavoro  e spingerci a diventare  leader più efficaci. Può anche aiutarci a  esercitare un maggiore autocontrollo  e a prendere  decisioni migliori in  linea con i nostri obiettivi a lungo termine. L’autoconsapevolezza è uno spettro e, con la pratica, tutti possiamo migliorare. La scrittura potrebbe essere particolarmente utile per aumentare la consapevolezza di sé perché può essere  praticata quotidianamente . Rileggere i nostri scritti  può anche darci una visione più profonda dei nostri pensieri, sentimenti, comportamenti e credenze. Ecco tre tipi di scrittura che possono migliorare la tua autocoscienza e, di conseguenza, la tua salute mentale:

Scrittura espressiva

La scrittura espressiva viene spesso utilizzata in  contesti terapeutici in  cui alle persone viene chiesto di scrivere i propri pensieri e sentimenti relativi a un evento stressante della vita. Questo tipo di scrittura mira ad aiutare a elaborare emotivamente  qualcosa di difficile. La ricerca mostra che la scrittura espressiva può  migliorare la consapevolezza di sé , riducendo in definitiva i  sintomi depressivi , i  pensieri ansiosi  e  lo stress percepito.

Scrittura riflessiva

La scrittura riflessiva viene regolarmente utilizzata negli ambienti professionali, spesso come un modo per aiutare infermieri, medici, insegnanti, psicologi e assistenti sociali a diventare  più efficaci nel loro lavoro . La scrittura riflessiva mira a dare alle persone un modo per valutare le proprie convinzioni e azioni in modo esplicito per l’apprendimento e lo sviluppo. Scrivere in modo riflessivo  richiede che una persona si ponga domande e sia continuamente aperta, curiosa e analitica. Può  aumentare la consapevolezza  di  aiutando le persone a imparare dalle loro esperienze e interazioni. Ciò può migliorare le relazioni professionali e personali, nonché le prestazioni lavorative, che sono indicatori chiave di una  buona salute mentale .

Scrittura creativa

Poesie, racconti, novelle e romanzi sono tutti considerati forme di scrittura creativa. Di solito, la scrittura creativa impiega l’immaginazione così come, o invece, la memoria e usa dispositivi letterari come immagini e metafore per trasmettere il significato. Scrivere in modo creativo offre un modo unico per esplorare pensieri, sentimenti, idee e credenze. Ad esempio, potresti scrivere un romanzo di fantascienza che rappresenti le tue preoccupazioni sul cambiamento climatico o una storia per bambini che parli delle tue convinzioni sull’amicizia. Potresti anche scrivere una poesia dal punto di vista di un gufo per rappresentare la tua insonnia. Scrivere in modo creativo su esperienze difficili,  come il dolore , può anche offrire un modo per comunicare agli altri qualcosa che ritieni sia troppo complicato o difficile da dire direttamente. La scrittura creativa incoraggia le persone a scegliere le proprie parole, metafore e immagini in un modo che cattura davvero ciò che stanno cercando di trasmettere. Questo processo decisionale creativo può portare a una  maggiore consapevolezza e autostima , nonché a una  migliore salute mentale .

Scrivere per l’autoconsapevolezza

L’autoconsapevolezza è una componente chiave per una  buona salute mentale  e la scrittura è un ottimo punto di partenza. Perché non dedicare del tempo per scrivere i tuoi sentimenti riguardo a un evento particolarmente stressante che è accaduto durante la pandemia? O riflettere su una situazione lavorativa difficile dell’ultimo anno e considerare cosa ne hai imparato? Se preferisci fare qualcosa di più creativo, prova a rispondere a questa richiesta scrivendo una poesia o una storia: Pensa ai modi in cui la tua casa rivela il momento in cui ci troviamo attualmente. La tua dispensa è piena di farina? Hai nuovi oggetti o animali domestici in casa per allontanare la solitudine o la noia? Cosa vedi dalla tua finestra che rivela qualcosa di questo momento storico?

Ognuno di questi suggerimenti di scrittura ti darà la possibilità di riflettere sull’anno passato, porsi domande importanti e fare scelte creative. Trascorrere solo 15 minuti in questo modo potrebbe darti l’opportunità di diventare più consapevole di te stesso, il che potrebbe portare a miglioramenti nella tua salute mentale.

Daniele Corbo

Bibliografia: The Conversation

Immagine: Angela Writing A Letter (Frederic Belaubre)

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. gianni ha detto:

    Bellissimo articolo, la scrittura soprattutto ” manuale ” è una pratica che dovrebbe essere molto più coltivata, in un periodo in cui la tecnologia ci porta ad usare solo la punta delle dita.
    Il film ARRIVAL del 2017 è stata per me rivelatore dell’importanza della scrittura, che non è solo uno strumento di comunicazione con l’esterno ma una delle vie principali di sviluppo interiore.
    Avevano ragione i latini…..le parole volano gli scritti rimangono e fanno riflettere.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie! E sono completamente d’accordo con te! Buona giornata

      Piace a 1 persona

  2. luisa zambrotta ha detto:

    Stupendo! 😘😘😘

    "Mi piace"

    1. Grazie cara Luisa! Buona giornata😘😘😘

      Piace a 1 persona

  3. Dina ha detto:

    Interessantissimo! Scrittura come automedicazione. Sbocco verso una maggior conoscenza di se stessi. Espulsione di tossine.
    Me gusta!
    Grazie Daniele.

    "Mi piace"

    1. Esatto Dina! È proprio così. Grazie, un abbraccio😘

      "Mi piace"

  4. Omonero ha detto:

    Scrivere? Prima non facevo altro, oltre che disegnare…adesso ho un blocco che dura da anni e riesco a malapena a chiudere un post ogni tanto e lo stesso problema si sta creando sul disegno.

    "Mi piace"

    1. Magari potresti provare a scrivere anche piccoli pensieri che hai in testa. Per essere funzionale al benessere non è necessaria la cura della forma letteraria, né dei contenuti. La cosa importante è che le emozioni trovino libero sfogo.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.