Il legame tra madri e bambini è parte integrante dello sviluppo infantile

I ricercatori del Deakin hanno esaminato la misura in cui il legame madre-bambino può aiutare a prevedere lo sviluppo del bambino, con risultati significativi. Il legame emotivo tra una madre e il loro bambino è un fattore critico nel determinare come il bambino crescerà e si svilupperà durante i primi anni di vita. Ma la ricerca su questa relazione è gravemente limitata, con la mancanza di studi longitudinali che esaminino come la relazione del bambino con il suo genitore naturale possa influenzare il loro sviluppo per un lungo periodo di tempo.
Questo ultimo documento di ricerca, “The role of antenatal and postnatal maternal bonding in infant development”, è apparso di recente sul  Journal of American Academy of Child & Adolescent Psychiatry. Il loro recente studio esamina la misura in cui il legame madre-bambino può aiutare a prevedere lo sviluppo del bambino nel tempo.
Come parte della loro ricerca, le madri naturali hanno auto-riferito come il loro legame con il nascituro si era sviluppato usando la scala dell’attaccamento prenatale materno dopo ogni trimestre durante le loro gravidanze. Dopo il parto, si sono autodenunciati di nuovo utilizzando la scala dell’attaccamento postnatale materno quando il bambino aveva otto settimane e di nuovo a dodici settimane. Queste cifre sono state confrontate con lo sviluppo del bambino dopo un anno, che è stato valutato durante la Bayley Scales of Infant and Toddler.
Come risultato della loro ricerca, hanno scoperto che la forza del legame tra il genitore biologico e il bambino potrebbe essere misurata rispetto agli indicatori dello sviluppo socio-affettivo del bambino, il che significa che potrebbe essere utilizzata per prevedere pietre miliari nella prima infanzia del bambino. È stato particolarmente utile nel predire i loro cambiamenti socio-emotivi, comportamentali e temperamentali. Altre connessioni sono state trovate tra il legame emotivo e lo sviluppo cognitivo, linguistico e motorio del bambino, ma su scala molto più piccola.
I risultati indicano che la percezione positiva di una madre del suo legame con il suo bambino, sia prenatale che postnatale, è un indicatore di uno sviluppo sociale, emotivo e comportamentale del bambino più ottimale. Dopo aver controllato la salute mentale materna, il legame affettivo madre-figlio è stato identificato come un predittore unico e potenzialmente modificabile dello sviluppo socio-emotivo del bambino.
L’implicazione è che i risultati di questo studio hanno aperto un’altra possibile strada per un intervento preventivo nello sviluppo del bambino. Le donne dovrebbero essere regolarmente sottoposte a screening per le difficoltà di legame durante l’assistenza prenatale e postnatale tramite i servizi ospedalieri, i medici di medicina generale e le infermiere materne. Misure di legame materno, come quelle incluse nel presente studio, potrebbero essere utilizzate per identificare sistematicamente le madri che trarrebbero beneficio da un supporto aggiuntivo e per monitorare l’intervento e i progressi del trattamento.
I risultati dello studio saranno utili a coloro che lavorano nei campi della psicologia e dello sviluppo infantile. I risultati dell’attuale studio sono rilevanti per i professionisti coinvolti nell’assistenza prenatale e postnatale, come i servizi ospedalieri, i medici di medicina generale e gli infermieri della maternità e del bambino. È probabile che offrire ulteriore supporto alle donne che hanno difficoltà di legame durante la gravidanza possa avere un’influenza cumulativa sull’esperienza affettiva materna, sulla formazione relazionale madre-bambino e sullo sviluppo socio-affettivo infantile.

Daniele Corbo

Bibliografia: “The Role of Antenatal and Postnatal Maternal Bonding in Infant Development” by Genevieve Le Bas et al. Journal of the American Academy of Child & Adolescent Psychiatry

Immagine: Mother and Child (Brigitte Boucher)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.