Non prendere decisioni importanti a stomaco vuoto

La fame altera significativamente le capacità decisionali di una persona, rendendole più impazienti e più propense ad accontentarsi di una piccola ricompensa prima piuttosto che aspettare una ricompensa più grande in futuro.

Rancore

Senti che il tempo passa
ma la rabbia non muore
strascico dell’antico rancore,
mare che si nutre delle fogne

Bere tè migliora la salute del cervello

Bere tè è associato a una migliore funzione cognitiva nelle persone anziane. I ricercatori riportano che il consumo di tè ha effetti protettivi contro il declino legato all’età nell’organizzazione del cervello.