Cosa rende più divertenti alcune parole

I ricercatori hanno determinato che ci sono due tipi principali di predittori del grado di divertimento delle parole: quelli relativi alla forma della parola e quelli relativi al suo significato.

Superare le false credenze reindirizzando l’informazione

Le credenze possono essere difficili da cambiare, anche se sono scientificamente sbagliate. Nell’attuale ambiente informativo, in cui informazioni e convinzioni imprecise sono diffuse, i responsabili delle politiche sarebbero ben serviti da strategie di apprendimento per prevenire il radicamento di queste convinzioni a livello di popolazione. Secondo uno studio della Princeton University, per superare le credenze…

Capire se una notizia sarà virale

Capire come rendere gli articoli e i video virali è il Santo Graal per qualsiasi creatore di contenuti. Sebbene una formula magica rimanga elusiva, negli ultimi anni i neuroscienziati hanno previsto quale contenuto diventerà virale mostrandolo ad un piccolo numero di persone e osservando la loro attività cerebrale. Ora, hanno fatto un ulteriore passo avanti…

Il cervello corregge automaticamente i suoni ambigui

Secondo i ricercatori del Neuroscience of Language Lab della NYU ciò che una persona pensa di sentire non sempre coincide con i segnali effettivi che arrivano all’orecchio. Queste scoperte, che appaiono nel Journal of Neuroscience, indicano nuovi modi in cui usiamo informazioni e contesto per aiutare nella comprensione del linguaggio. In pratica il nostro cervello…

Il disagio

Avete presente quella scomoda sensazione in cui vi sentite diversi e soli rispetto gli altri e vi sembra di non far parte di alcun gruppo, anzi avete l’impressione che forse è esattamente quel gruppo a respingervi? Il disagio avviene proprio quando siete voi stessi sentirvi sbagliati o percepire come sbagliato un qualcosa in cui credete…