Aree cerebrali differenti in fumatori ed alcolisti

I ricercatori hanno identificato aree del cervello che sono diverse in coloro che fumano e bevono regolarmente alcolici. I ricercatori hanno scoperto che la corteccia orbitofrontale mediale, l’area del cervello implicata nella ricompensa, ha una connettività funzionale più elevata nei bevitori. In coloro che fumano, la corteccia orbifrontale laterale, un’area del cervello collegata al comportamento impulsivo, ha una connettività funzionale minore.

Le cellule GABA aiutano a combattere l’alcolismo

I ricercatori hanno identificato il modo in cui l’alcol influenza i neuroni dopaminergici e inibitori nell’area tegmentale ventrale. I risultati potrebbero aiutare a sviluppare nuovi trattamenti per la dipendenza da alcol.

L’angoscia dei timidi

Una nuova ricerca mostra che le persone molto timide hanno più probabilità di soffrire di “angoscia” – ansia durante i postumi di una sbornia – rispetto ai loro amici estroversi

I segni scientifici che il tuo partner è uno psicopatico

Potrebbe sembrare una scena uscita da un film dell’orrore, ma statisticamente non è improbabile che finisca con un appuntamento con uno psicopatico. Si stima che circa 1 persona su 100 sia psicopatica – simile al numero di persone che sono insegnanti.