Fare musica è una buona medicina

I ricercatori esplorano i benefici per la salute e il benessere della musica, dal miglioramento della creatività al miglioramento dell’umore.

La tua musica preferita può mandare il tuo cervello in un sovraccarico di piacere

provi i brividi quando ascolti la tua canzone preferita? I ricercatori hanno utilizzato l’EEG per mappare l’attività cerebrale mentre le persone ascoltavano i loro brani preferiti. I risultati rivelano che aree specifiche del cervello lavorano insieme per elaborare la musica, innescando il sistema di ricompensa e aumentando il rilascio di dopamina.

La musica del cervello

I musicisti esperti hanno mostrato una maggiore capacità di prevedere schemi ritmici rispetto ai non musicisti, con differenze più sottili tra coloro che hanno studiato stili di musica classica giapponese o occidentale.