Cervello o muscoli, cosa perdiamo prima?

Un declino delle capacità cognitive dopo i cinquant’anni provoca un declino dell’attività fisica. La relazione inversa è molto più debole di quanto si pensasse in precedenza.

Alcuni tratti della personalità sono protettivi per l’Alzheimer

I tratti della tua personalità potrebbero indicare se sei più a rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer con l’età. Coloro che sono meno gradevoli e più conflittuali sembrano avere una migliore neuroprotezione contro la malattia, così come quelli più aperti al mondo.