Torta di mele

Ho preparato una torta di mele
ci ho messo dentro tutto il mio amore,
ma l’impazienza mi ha fatto fare un errore
mi ha fatto spegnere il forno prima del tempo
ed adesso è cruda nel suo centro.

Chiodo arrugginito

Osservi il telefono aspettando una chiamata
una voce diversa da quella della tua ombra
compagna silenziosa e discreta, ma esigente…

Equilibrio

Dei passi incerti nel silenzio della luna
una figura che barcolla sotto il peso del mattino
l’intermittenza di un lampione rotto le fa compagnia
evita una pozzanghera di un soffio,

Il peso della solitudine

Urti un mobile nella notte
risuona come una bara sul freddo marmo
una solitudine che toglie il fiato
essere vivi e sentirsi morti,

Una carezza da lontano

È mattino ed esci sotto una pioggia disperata,
con le tue ferite ed i tuoi dolori
e quell’odore del passato
che ti porti dietro da sempre.

Emozioni d’asporto

Questa sera hai fame, senza voglia di cucinare
allora pensi a come fare e intanto esci
e cerchi energia veloce per accettare la croce
l’esigenza coincide con una pizza da portare,