Dormire nel fine settimana non compensa il debito di sonno

I ricercatori riferiscono che dormire molto durante i fine settimana può spostare il ritmo circadiano, rendendo più difficile addormentarsi la domenica, e la sensibilità all’insulina del corpo intero è peggiorata fino al 27%.

Cellule cerebrali coinvolte nell’insonnia

Un nuovo studio identifica 956 varianti genetiche che contribuiscono ad aumentare il rischio di insonnia. I ricercatori hanno anche identificato le aree del cervello, i processi biologici e i tipi di cellule che mediano il rischio genetico di insonnia.

Connessioni cerebrali che svantaggiano i nottambuli

Un nuovo studio di risonanza magnetica rivela che coloro che si addormentano e si svegliano tardi hanno una connettività cerebrale inferiore a riposo nelle regioni associate al mantenimento della coscienza.