Uso del tabacco nell’adolescenza legato alla paranoia

I ricercatori hanno scoperto un legame tra l’uso di tabacco da parte di adolescenti e un aumentato rischio di esperienze psicotiche, come paranoia e allucinazioni. Riferiscono che ciò potrebbe essere dovuto, in parte, ad alcune influenze genetiche.

L’abilità cognitiva giovanile predice la capacità mentale da adulti

Un nuovo studio riporta che le capacità cognitive generali di un giovane adulto potrebbero essere un forte predittore della funzione cognitiva più avanti nella vita. I ricercatori riportano che altri fattori, come il livello di istruzione e le attività intellettuali, giocano solo un ruolo secondario nella funzione cognitiva legata all’età.

I ricordi felici riducono la depressione

I ricercatori riferiscono che ricordare specifici ricordi positivi è stato associato con minori pensieri auto-correlati negativi e livelli di cortisolo più bassi 12 mesi dopo. Lo studio suggerisce che ricordare specifiche memorie positive riducendo la vulnerabilità alla depressione nel corso di un anno.

Social media e depressione negli adolescenti

I ricercatori collegano i social media al disturbo depressivo maggiore nei Millennials. Lo studio ha rilevato che quelli con MDD avevano meno probabilità di pubblicare foto di se stessi con altre persone e hanno riferito di avere meno follower nei social media.