In che modo il COVID-19 può avere un impatto sul cervello

Utilizzando oltre un secolo di dati da altre pandemie e applicando le conoscenze sull’attuale infezione da COVID-19, i ricercatori prevedono gli effetti a lungo termine che il coronavirus avrà sul cervello e sul sistema nervoso.

Un antidepressivo potrebbe aiutare a combattere il covid-19

Un nuovo studio su piccola scala rivela che l’antidepressivo fluvoxamina potrebbe essere un nuovo strumento nella lotta contro COVID-19. I ricercatori riferiscono che la fluvoxamina ha ridotto la gravità dei sintomi e dei ricoveri del coronavirus.