L'ormone kisspeptina può aumentare l'attività cerebrale associata all'attrazione

L’ormone riproduttivo kisspeptina migliora l’attività cerebrale in risposta a segnali olfattivi e visivi di attrazione negli uomini. I risultati rivelano un percorso di attrazione precedentemente non descritto negli esseri umani attivato dall’ormone e identificano la segnalazione di kisspeptina come un potenziale percorso terapeutico per i disturbi psicosessuali e riproduttivi.

Depressione e rischio di suicidio sono collegati all'inquinamento

L’esposizione a lungo termine all’inquinamento atmosferico è stata collegata a un rischio più elevato di depressione. Inoltre, il rischio di suicidio è misurabilmente più alto nei giorni in cui i livelli di PM10 sono stati elevati per oltre tre giorni dopo periodi meno inquinati.

“Specchio specchio delle mie brame…”

Imparare a riconoscere i segni e i comportamenti della personalità narcisistica può impedire l’abuso e dare la motivazione necessaria per evitare i potenziali partner dannosi.