Gli psicofarmaci in gravidanza non sono collegati all’autismo nel nascituro

Secondo una ricerca condotta presso il Centro per la ricerca e l’autismo della Mount Sinai University di New York, pubblicato su JAMA Psychiatry, i bambini esposti nell’utero alla maggior parte dei farmaci che prendono di mira i sistemi di neurotrasmettitori, inclusi i tipici bersagli di antidepressivi e antipsicotici, non hanno maggiori probabilità di sviluppare l’autismo…

Alti livelli di fluoro in gravidanza sono collegati allo sviluppo di ADHD

Secondo un nuovo studio condotto da ricercatori dell’Università di Toronto, livelli più alti di fluoro nelle urine durante la gravidanza sono associati a più sintomi legati a disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) nei bambini in età scolare, come riportato dai genitori. I risultati, pubblicati su Environment International, derivano dall’analisi da parte dei…