Gli effetti terapeutici della preghiera

Al di là del significato religioso, primario e non certo trascurabile, è necessario precisare come recenti studi abbiano attribuito alla preghiera una valenza maggiormente prosaica, e dunque più proiettata nella fisicità.

La Loving Kindness Meditation applicata ai sintomi negativi della schizofrenia

Tra i sintomi negativi della schizofrenia si riscontra la presenza dell’anedonia, intesa come una sensibile diminuzione dell’esperienza e della sensazione di piacere. Almeno tre quarti dei pazienti schizofrenici mostra questo tipo di sintomo, cui fa seguito un’assoluta indifferenza per il compimento di attività solitamente considerate piacevoli, come ad esempio i passatempo, le relazioni sessuali, l’esercizio…